Banco del Mutuo Soccorso: un tour per raccontare il nuovo album Transiberiana

Banco del Mutuo Soccorso: un tour per raccontare il nuovo album Transiberiana

Il mondo del Prog spesso rischia di rimanere ancorato al passato. Molti dei gruppi che negli anni ’70 spopolavano proponendo questo genere musicale, hanno proseguito la carriera rimanendo fedeli ai successi “vecchi” ormai di quasi 50 anni. In pochi hanno saputo girare pagina e rinnovarsi.

Il Banco del Mutuo Soccorso, probabilmente avrebbe volentieri evitato questa “china”, se solo non fosse stato costretto a piangere la scomparsa di alcuni dei membri storici e a registrare l’uscita di altri componenti “fondamentali”. Rinunciare a Rodolfo Maltese e Francesco Di Giacomo (morti recentemente) e a Gianni Nocenzi, che ha scelto di percorrere altre strade professionali non è stato affatto semplice. Eppure, pian piano, l’unico storico superstite, Vittorio Nocenzi, non si è dato per vinto. Così a distanza di 22 anni da “Nudo”, è finalmente uscito un disco di inediti, intitolato “Transiberiana”.

In seguito alla pubblicazione di questo album, la band è partita per un tour italiano, che ha fatto tappa al Teatro Colosseo di Torino. Sul palco, a fianco, di Nocenzi, sono saliti i chitarristi Filippo Marcheggiani e Nicola Di Già, il batterista Fabio Moresco, il bassista Marco Capozi e la “nuova” voce, Tony D’Alessio (che per i non addetti ai lavori era il frontman degli Ape Escape, gruppo che ha preso parte a X-Factor 7 del 2013). L’ingresso, che forse in un primo tempo ha fatto storcere il naso ai fan storici, si è rivelato un vero e proprio valore aggiunto per un gruppo che ha riscoperto la voglia di suonare e di salire sui palchi di tutto il mondo.

Che dire dello show? Sicuramente è stato convincente. La scaletta, basata per forza di cose sul lungo repertorio storico del Banco, ha attinto parecchio anche da Transiberiana, raccogliendo gli applausi convinti dei fan presenti in sala.

Chi ascolta Prog è portato a cercare il pelo nell’uovo ed allora, se possiamo sommessamente dirlo, sono emersi alcuni problemi di mixaggio, con voci altalenanti e suoni talvolta poco cristallini. C’è da dire, a discolpa dei tecnici, che il Teatro Colosseo, non è luogo facile per bilanciare le tracce, viste le grandi dimensioni e la differente risposta in base al numero di persone presenti.

Resta, comunque, il ricordo di una bella serata, che ha visto sul palco a fianco della band, anche alcuni fan, invitati a sedere tra i vari strumentisti, durante tutto lo spettacolo.

Ringraziamo la Band (ed in particolare Lorella Brambilla), Nadia Rosciano di Daniele Mignardi Promopressagency e Cocchi Ballaira di adfarmandchicas e del Teatro Colosseo per gli inviti.

Chiudiamo il nostro reportage con la scaletta della serata, che salvo imprecisioni ha proposto Metamorfosi, Il ragno / Perché, perché, perché, Cento mani e cento occhi, La conquista della posizione eretta, Eterna Transiberiana, L’Evoluzione, Moby Dick, Canto di primavera, L’imprevisto, R.I.P. (Requiescant in pace), Traccia. Bis: Non mi rompete.

 

Prossime date del Tour

sabato 14 dicembre                      MARTINA  FRANCA (TA)              Teatro Verdi     

Info  080 480 5080 – www.facebook.com/pg/CinemaTeatroVerdi

sabato 11 gennaio 2020               CHIASSO                            Cinema Teatro Chiasso

Prevendite su www.ticketcorner.ch e  cassa.teatro@chiasso.ch. – Info  su www.centroculturalechiasso.ch/cinema-teatro/

venerdì 31 gennaio                       ROMA                                Auditorium Parco della Musica, Sala Sinopoli

Prevendite su Ticketone – Informazioni su www.auditorium.com e  www.ventidieci.it 

sabato 1 e domenica 2 febbraio               CAMPOBASSO                Teatro Savoia

Prevendite su www.liveticket.it/fondazionemolisecultura – Info su www.fondazionecultura.it

mercoledì 5 febbraio                    GENOVA                            Teatro Politeama

Prevendite www.ticketone.it – Info su www.politeamagenovese.it

venerdì 27 marzo                           AVEZZANO (AQ)              Teatro dei Marsi             

Prevendite su www.diyticket.it  – Info  tel. 329.9283147/392.0482900 e www.musicateatromarsi.it

martedì 31 marzo                          BOLOGNA                         Teatro Duse

Prevendite su Ticketone e Vivaticket – Info su www.teatroduse.it

 

Testo di Vincenzo Nicolello e Aurelio Heyrace 

Foto di Vincenzo Nicolello

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra e da terze parti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi