The Libertines celebrati all’Alcatraz di Milano

The Libertines celebrati all’Alcatraz di Milano

I Libertines hanno portato un mix di reminiscenza per i primi anni 2000, celebrazione e una nuova incarnazione più antica, più stabile e forse in posti migliori. Alcuni dei numeri si sono fusi, ma non al punto da perdere nessuno, e c’era abbastanza successo visivamente per mantenere l’attenzione del pubblico per tutto il tempo. Questa è stata una serata divertente e stimolante che ha deliziato i fan irriducibili, offrendo anche numeri abbastanza noti da dare a tutti la possibilità di gridare insieme.

 

I Libertines, la garage rock band inglese famosa per l’uso di droghe del cantante e chitarrista Pete Doherty e per la faida omoerotica in corso tra i due frontmen, hanno pubblicato il loro disco di debutto 20 anni fa. 

Nel 2002 esce il loro primo album prodotto da Mick Jones, storico membro dei Clash, dal titolo “Up the Bracket”. L’enorme successo del disco d’esordio portò i The Libertines a fare più di 100 concerti in un anno e ad essere scelti come gruppo spalla di Morrissey alla Brixon Academy. Nel 2003 il gruppo vinse il premio come Best New Band agli NME awards. 

Nel 2004 la band registra con Mick Jones e Bill Price (noto per aver lavorato con nomi come The Clash, The Sex Pistols e Guns N Roses) il loro secondo album omonimo.
Dal 2004 al 2010 i membri decidono di dedicarsi ai loro progetti solisti ma le loro strade si incroceranno nuovamente nell’estate del 2010 per suonare al Reading and Leeds Festival.
Il 2014 è l’anno della reunion dei The Libertines e il gruppo viene annunciato come headliner della terza serata del British Summer Time festival all’Hyde Park di Londra. 

A settembre del 2015 viene pubblicato il terzo disco di inediti “Anthems for Doomed Youth” che li porterà a realizzare il loro tour più grande nel Regno Unito. 

 

Grazie a Radar Concerti per il gentile invito, Gallery a cura di Romano Nunziato

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra e da terze parti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi