STEWART COPELAND’S POLICE DERANGED FOR ORCHESTRA

STEWART COPELAND’S POLICE DERANGED FOR ORCHESTRA

STEWART COPELAND’S POLICE DERANGED FOR ORCHESTRA
UNO SHOW STRAORDINARIO DOVE IL LEGGENDARIO BATTERISTA STEWART COPELAND
RIPRODUCE INSIEME A UNA GRANDE ORCHESTRA I PRINCIPALI SUCCESSI DEI POLICE

 

12 luglio | UDIN&JAZZ FESTIVAL
14 luglio PERUGIA | UMBRIA JAZZ ARENA S.GIULIANA
16 luglio TRENTO | LOCATION DA DEFINIRE
24 luglio GARDONE | TENER-A-MENTE ANFITEATRO DEL VITTORIALE
25 luglio FIRENZE | MUSART FESTIVAL PIAZZA S. ANNUNZIATA
27 luglio SICILIA | LOCATION DA DEFINIRE

 

I biglietti per le date di Perugia e Firenze saranno disponibili da mercoledi’ 14 dicembre su www.ticketone.it
I biglietti per la data di Gardone Riviera saranno disponibili da giovedi’ 15 dicembre su www.ticketone.it

 

D’Alessandro e Galli è orgogliosa di annunciare 6 rappresentazioni live in Italia di “Stewart Copeland’s Police Deranged for Orchestra”, lo spettacolo che il leggendario batterista e fondatore dei Police sta portando in tour e che lo vede eseguire tutti i successi della storica band in versione orchestrale con l’ausilio di un’orchestra residente.

Stewart Copeland presenterà il suo progetto in alcuni dei principali festival italiani e in location particolarmente suggestive che faranno da scenario ideale ad uno spettacolo che si preannuncia come particolarmente emozionante per tutti gli amanti del rock. 

 

IL PROGETTO
“Stewart Copeland’s Police Deranged for Orchestra” è una serata orchestrale ad alta energia che celebra il lavoro del leggendario compositore e rockstar Stewart Copeland e si concentra sull’epica ascesa della sua carriera musicale che ha attraversato oltre quattro decenni.
Copeland è una figura unica nella musica mondiale: riconosciuto come il fondatore dei Police, una band che ha definito la musica rock dagli anni ’80 fino ai giorni nostri; è anche un compositore esperto e prolifico di opera, balletto e musica orchestrale.
Questo concerto sarà una serata piena di grandi successi dei Police, tra cui “Roxanne”, “Don’t Stand To Close To Me” e “Message in a Bottle”. Con Copeland alla batteria, tre cantanti, un chitarrista ed un’Orchestra residente che renderanno questa esperienza concertistica unica.

 

BIO
Stewart Copeland ha trascorso più di tre decenni in prima linea nella musica contemporanea come rock star e acclamato compositore di film, così come nei disparati mondi dell’opera, del balletto e della world music e della musica da camera.
Insieme a Sting e Andy Summers nel 1977, Copeland è noto come il fondatore dei Police, una band che ha definito lla musica rock dagli anni ’80 fino ai giorni nostri. La sua carriera lo ha visto vendere oltre 60 milioni di dischi in tutto il mondo e conquistare numerosi premi, tra cui cinque Grammy Awards.
Copeland è andato oltre il mondo del rock a metà degli anni ’80, quando è tornato alle sue radici classiche con attività creative nella musica da concerto e da film. I suoi concerti includono BEN-HUR, A Tale of the Christ, che presenta Copeland come solista in una partitura orchestrale dal vivo per il film muto del 1925; Tyrant’s Crush: Concerto per Trapset e Orchestra commissionato dalla Pittsburgh Symphony Orchestra, Poltroons in Paradise commissionato dalla Royal Liverpool Philharmonic Orchestra; e Gamelan D’Drum, commissionato dalla Dallas Symphony Orchestra per il gruppo mondiale di percussioni D’Drum.
Nel 2017, il Chicago Opera Theatre ha presentato in anteprima la surreale opera da camera di Copeland The Invention of Morel, una co-commissione con la Long Beach Opera basata sul romanzo di Adolfo Bioy Casares. Copeland ha anche scritto due opere basate su racconti di Edgar Allen Poe: The Cask of Amontillado e The Tell-Tale Heart.
Copeland continua a perseguire il suo amore per l’opera e il 2020 ha visto la prima di Electric Saint, commissionata da Weimar DNT, così come il suo Oratorio, Satan’s Fall, basato su Paradise Lost di John Milton, che è stato presentato in anteprima a Pittsburgh nel febbraio 2020 ed è stato eseguito negli Stati Uniti nel 2021, in attesa di riprodurlo nel Regno Unito e nel resto d’Europa.
La stagione 2018/19 ha visto Stewart Copeland presentare in anteprima i concerti del suo progetto Stewart Copeland Lights Up The Orchestra, un concerto che mostra la vita di Stewart e le sue composizioni, da The Police a Spyro the Dragon e Tyrant’s Crush con esibizioni che si sono svolte in Germania e nel Regno Unito .
Nel 2021, Copeland ha creato un nuovo progetto, Stewart Copeland: The Police Deranged for Orchestra, che si concentra sull’epica ascesa della sua carriera. Il concerto è una serata piena di grandi successi dei Police, tra cui “Roxanne”, “Don’t Stand To Close To Me” e “Message in a Bottle”, arrangiati per un’intera orchestra sinfonica, oltre a momenti salienti scelti personalmente dalle composizioni di Copeland . Il progetto è stato in tournée in Nord America ed Europa per tutto il 2021-2022 con molti concerti sold-out e continuerà a girare fino al 2023/24 in un nuovo formato.
Nel 2022, la sua opera rock The Witches Seed è stata presentata in anteprima in Italia al Tones on the Stones Festival in una splendida cava, in collaborazione con il partner creativo Chrissie Hynde e con un libretto del collaboratore abituale Jonathan Moore, molte altre repliche in corso per 23/24/25.

Destinatario del primo Outstanding Music in Film Visionary Award dell’Hollywood Film Festival, candidato ai Grammy per il suo CD Orchestralli del 2005 e candidato nel 2003 alla Rock and Roll Hall of Fame, Copeland è stato responsabile di alcuni dei film più innovativi e fondati del mondo punteggi di rottura.

Le sue numerose colonne sonore includono Wall Street di Oliver Stone, la colonna sonora per la colonna sonora nominata ai Golden Globe per Rumble Fish di Francis Ford Coppola, la colonna sonora per Four Days in September di Bruno Barreto, nominata all’Oscar, e la sua nomination agli Emmy per il pilot e la serie di Showtime Dead. Come me. Il suo lavoro in televisione include contributi a The Equalizer, Babylon V e Desperate Housewives e ha anche realizzato la colonna sonora del videogioco di successo “Spyro”.

 

RADIO MONTE CARLO- RADIO UFFICIALE

CONSULTARE IL SITO ATTENZIONE DIFFIDARE DELLE PREVENDITE NON AUTORIZZATE

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra e da terze parti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi