Brunori SAS: 10 DATE ATTESE COME NON MAI DOPO DUE ANNI DI STOP FORZATO

Brunori SAS: 10 DATE ATTESE COME NON MAI DOPO DUE ANNI DI STOP FORZATO

Dopo due anni di stop forzato, il BRUNORI SAS TOUR 2022 prodotto da Vivo Concerti può ora finalmente spiccare il volo: 10 appuntamenti indoor attesi come non mai tracciano la via di questo grande viaggio in musica che ha già registrato diversi sold out, in partenza il 4 maggio da Ancona per poi toccare ieri Milano (6 maggio), Roma (8 maggio), Reggio Calabria (18 maggio), Napoli (21 maggio), Bari (22 maggio), Firenze (24 maggio), Jesolo (26 maggio), Casalecchio di Reno (Bo) (29 maggio) e Torino (4 giugno).

Dario Brunori, accompagnato da una super band di 11 elementi che miscela compagni di lunga data e nuovi iconici arrivi, porta in scena uno spettacolo frutto di lungo lavoro, anello di congiunzione tra passato e presente della sua storia musicale. Per la prima volta il grande pubblico dei palazzetti italiani potrà lasciarsi conquistare dalla poesia, dalla leggerezza e dall’ironia che da sempre contraddistinguono Brunori Sas, e godersi ogni attimo di questo show speciale, una sorta di best of dal vivo in cui ci sarà spazio solo per la musica, grande rumorosa assente fino a questo momento nei palasport.

«Dopo due anni di stop e coi venti di guerra che tirano, non è soltanto un piacere, ma quasi un dovere quello di tornare a suonare, di far star bene le persone, farle cantare, ridere, commuovere, emozionare. E soprattutto farle gioire dello stare insieme, stretti stretti, celebrando in musica ciò che ci tiene uniti a dispetto di ciò che ci divide. Per questo ho pensato al concerto come a una specie di Best of, con particolare attenzione per Cip! , ma con tanti momenti diversi, da quelli più movimentati (oserei dire rock) a quelli più folk, tra canzoni da cantare a squarciagola e momenti più intimi piano e voce. E come ogni festa che si rispetti saremo in tanti sul palco: chitarre magiche, percussioni, sintetizzatori, tamburi, pianoforti, organi, archi e una vera e propria orchestrina di fiati. Insomma per me è come fosse la prima volta, perché in fondo, a guardar bene, ogni volta lo è»

BRUNORI SAS TOUR 2022 è l’occasione perfetta per ascoltare, con un arrangiamento del tutto rivisto per questa ritrovata dimensione live, brani come La verità, Canzone contro la paura, L’uomo nero e Lamezia Milano, e celebrare finalmente dal vivo quelli della più recente produzione discografica – le canzoni di Cip! (Island Records), che contando solo sulle sue ali ha conquistato nelle scorse settimane, durante la pandemia, la certificazione Disco di Platino FIMI/GfK, e le Hit Estemporanee Apparentemente Punk del suo fratellino Cheap!.
Per rendere lo show musicalmente ancora più ricco ed elaborato, alla storica band (Dario Della Rossa, Massimo Palermo, Mirko Onofrio, Stefano Amato e Lucia Sagretti) si aggiungono nuovi preziosissimi compagni di viaggio: Alessandro ‘Asso’ Stefana, tra i più stimati chitarristi del nostro paese, apprezzato da artisti e pubblico di tutto il mondo, e la sezione brass diretta da Mauro ‘Otto’ Ottolini, eccellenza italiana a livello internazionale.

I suoni del BRUNORI SAS TOUR 2022 sono curati da Taketo Gohara, il set design è a cura di Stefania Bonomini e Francesco Trambaioli. Sul palco – costruito su tanti layer di tripolina – un allestimento essenziale e suggestivo, impreziosito da scenografici giochi di luce a dare notevole spessore al live.

Il tour nei palazzetti troverà la sua naturale evoluzione nella tranche outdoor del BRUNORI SAS ESTATE 2022. Dario estende l’abbraccio al pubblico con 11 imperdibili appuntamenti live in programma nei mesi di giugno, luglio e agosto, che lo vedranno protagonista nelle principali arene e nei festival estivi di tutta Italia.

I mesi che attendono Dario Brunori si preannunciano quindi densissimi di appuntamenti, per tornare a vivere e ad emozionarsi con la musica e le parole che il cantautore calabrese ha custodito gelosamente per i suoi fan.

 
Si ringraziano Goigest e Picicca per il gradito invito ed il Mediolanum Forum di Assago per l’ospitalità. 
 
Selezione foto della serata a cura di Ferdinando Bassi.
 
 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra e da terze parti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi