La carica selvaggia di Yelawolf elettrizza il Circolo Magnolia

La carica selvaggia di Yelawolf elettrizza il Circolo Magnolia

Ieri sera a calcare il palco del Circolo Magnolia di Segrate è arrivata la nuova Star del Rap Rock internazionale, il rapper statunitense Yelawolf (per la prima volta in Italia). La sua musica, i suoi ritmi e la sua carica selvaggia hanno conquistato Eminem, tanto da volerlo nella sua etichetta Shady Records.

Un sound molto particolare quello del tatuatissimo Yelawolf, accompagnato sul palco anche da splendidi e graffianti riff di chitarra

Ho avuto il piacere di ascoltare il suo nuovo disco Love Story, uscito ad aprile 2015 dopo due anni di lavori in studio che hanno coinvolto artisti del calibro di Eminem, Malay, WillPower and DJ Paul. Veramente un bell’Album.

Unica nota dolente del live di ieri sera le luci nei primi tre pezzi di apertura (durante lo spazio fotografico), che hanno creato serie difficoltà visive, un vero peccato visto l’esplosione di luci che sono poi seguite…..

Ad aprire il concerto il rapper italiano, Gemitaiz.

Nel ringraziare Barley Arts per il graditissimo invito e il Circolo Magnolia per l’accoglienza, vi lasciamo ad una selezione scatti della serata a cura di Stefanino Benni

Editor review

Summary

Il rapper Yelawolf è approdato ieri sera al Circolo Magnolia di Milano per promuovere l'ultimo disco Love Story: ecco il reportage fotografico del concerto.

You might also like

GALLERY

Anastacia: un soldout da brividi al Gruvillage

Non ci sono molte parole per commentare una serata come questa. Una platea (quella del Gruvillage di Grugliasco – Torino) stracolma di gente caldissima. Una voce ancor più calda sul

REPORTAGE

L’esplosione dei tempi dispari dei Battles al New Age Club

I Battles, band newyorkese formatasi nel 2002, chiude il mini tour italiano di 3 date con un concerto a dir poco pazzesco. Dopo Roma e Milano arrivano al New Age

REPORTAGE

Eddie Vedder infiamma il pubblico del Firenze Rocks

Il secondo giorno del Firenze Rocks 2017 si chiude con il botto con i 50.000 fans accorsi all’ippodromo del Visarno, per assistere al concerto del cantante dei Pearl Jam: Eddie