Tricky live al Deposito Giordani – Oltre i Massive Attack

Tricky

Tricky live al Deposito Giordani – Oltre i Massive Attack

Spesso gli artisti di una band che intraprendono una carriera solista, tendono a spaziare nei generi che più amano allontanandosi dal progetto originale del gruppo. Tricky non solo mantiene la matrice originale che lo ha reso grande con i Massive Attack, ma la amplifica spaziando vari generi, rendendolo certamente meno commerciale ma di sicuro effetto.

Domenica 6 Marzo al Deposito Giordani di Pordenone, Tricky è stato il padrone assoluto della serata. Coinvolge il pubblico con suoni e voci registrate che si sovrappongono alla sua. La chitarra soffusa e ritmica per la maggior parte del tempo, a volte si apre completamente diventando quasi rock. Così come la batteria sempre presente, fa da traino all’intero concerto. Per Tricky la componente fondamentale è la musica, infatti si presenta su un palco quasi completamente buio, avvolto solamente da poche luci rosse e verdi che partono dal fondo. Non c’è dubbio che il messaggio che vuole lanciare è quello che la sua musica va ascoltata senza bisogno di cercare niente altro. Per poco più di un’ora Tricky canta, si muove sinuoso e si scatena mentre il pubblico lo accoglie entusiasta.

Setlist
• Vybes
• You Don’t Wanna
• Heroe
• Dive Away
• Here My Dear
• Overcome
• Pranthesis
• We Begin
• Palestine Girl
• Valentine
• Sundown
• Daughter
• Here My Dear
• Boy
• Vent

Si ringrazia Il Deposito per il gentile invito.
Testo e foto a cura di Diego Feltrin



#Follow us on Instagram