sum-41

Grande serata punk-rock con il ritorno dei Sum 41 a Milano

Dopo l’ottima apertura a Padova, i Sum 41 sono approdati ieri sera al Mediolanum Forum di Assago (MI), per la seconda delle tre date che il gruppo guidato da Deryck Whibley ha in programma nel nostro Paese (la prossima sarà domani sera, 31 Gennaio 2017, all’Atlantico Live di Roma).

Il gruppo non si vedeva in Italia da tempo, pertanto i fan italiani attendevano con ansia questo momento. Motivo di questo tour è la promozione del nuovo disco 13 Voices, uscito il 7 ottobre scorso per Hopeless Records. Un disco che arriva a 5 anni dal precedente, Screaming Bloody Murder, e soprattutto dopo un periodo davvero travagliato per il frontman della band, che afferma di aver fatto del suo meglio, nel periodo più difficile della sua vita.
Il risultato è un lavoro davvero dinamico e compatto, che mantiene l’impronta punk-rock a cui la band ci aveva abituato con i lavori passati. Ne è un esempio lampante il singolo Fake My Own Death, ma anche gli estratti War o God Save Us All (Death to Pop), tutti accolti con grande entusiasmo dal pubblico milanese.
Non mancano, ovviamente, in scaletta anche i brani più datati e – vista la reazione dell’audience – anche i più amati: da Still Waiting, Over My Head, In Too Deep o Fat Lip. Non manca nemmeno un omaggio del gruppo ai Queen, con la cover della celeberrima We Will Rock You, che ha dato una carica incisiva allo spettacolo.
Bentornati Sum 41!

Nel ringraziare Indipendente Concerti per il gentile invito, vi lasciamo agli scatti della serata a cura di Romano Nunziato:



#Follow us on Instagram

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra e da terze parti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi