Max Gazzè conquista l’anfiteatro del Vittoriale a Gardone Riviera (BS)

Max Gazzè conquista l’anfiteatro del Vittoriale a Gardone Riviera (BS)

23 luglio 2021, Gardone Riviera (BS).

Il Festival Tener-a-mente, prestigiosa rassegna musicale che ormai da 10 anni illumina le notti del Garda invitando artisti di fama internazionale a esibirsi nel suo esclusivo palco con vista lago, stasera offre un grande cantautore italiano: Max Gazzè.

Romano di nascita, europeo d’adozione (la famiglia si trasferì a Bruxelles quando aveva 15 anni), poliedrico artista con 30 anni di attività e 11 album alle spalle, Max Gazzé è stato il primo cantante italiano a tornare sul palco la scorsa estate per aiutare la filiera della musica dal vivo a ripartire, dopo essere sceso in piazza per dare voce alla categoria dei lavoratori dello spettacolo.

Questo 2021 si è dimostrato un anno ricco di opportunità per Max Gazzè, fra la partecipazione a Sanremo con il brano “Il farmacista” e la pubblicazione del nuovo disco “La matematica dei rami”. Il pubblico che affolla l’anfiteatro del Vittoriale è quindi in palpabile attesa, in questa fresca serata di fine luglio.

Ed ecco che appare sul palco la giovanissima Greta Zuccoli (23 anni), cantautrice napoletana con un percorso insolito e ricco di collaborazioni importanti, fra cui il duetto con Damien Rice. La giovane solista apre con tre brani, fra cui “Ogni cosa sa di te” (Sanremo 2021), per poi augurare buon concerto.

Sono ormai le 21:30, il palco si illumina di suggestiva luce blu: Max Gazzé sale sul palco, calorosamente salutato da applausi e urla. Attacca subito con “Etereo” (“La Favola di Adamo ed Eva”, 1998), per poi rivolgersi al pubblico, commentando la posizione incantevole dell’anfiteatro e augurando buon concerto. I brani ripercorrono la sua storia musicale: dall’intima “La Nostra Vita Nuova” (“Un giorno”, 2004) alla nuovissima “Le casalinghe di Shangai “ (“La matematica dei rami”, 2021), passando per successi come “L’uomo più furbo” (“Max Gazzè”, 2000) e “Di nascosto” (“Raduni 1995-2005”, 2005).

Il bassista presenta quindi la Magical Mystery Band, un ensemble di musicisti e amici (Max Dedo ai fiati, Cristiano Micalizzi alla batteria, Clemente Ferrari alle tastiere, Daniele Fiaschi alle chitarre), per poi regalare alla platea entusiasta uno dei pezzi più attesi: “Il farmacista”, incluso nel nuovo album “La matematica dei rami” oltre che partecipante a Sanremo 2021.

Fra frequenti cambi di basso e il dialogo continuo con il pubblico, Max Gazzè si conferma una delle voci più interessanti di questa edizione del festival, offrendo alla platea una serata indimenticabile di grande musica italiana. Fra canzoni di fresca composizione (come “L’animale guida”) e grandi successi (la delicata “Mentre dormi”), l’artista invita nuovamente sul palco Greta Zuccoli, con cui canta “Il vero amore”, e rende omaggio con “Un’altra vita” al maestro Franco Battiato, ricordando quando, nel 1996, apriva i suoi concerti.

Ormai è tutto pronto per il gran finale: ed ecco la fortunata “La Favola di Adamo ed Eva” e la trascinante “Sotto casa”, fra gli applausi della platea, che tiene il tempo battendo le mani.  Max Gazzè ringrazia e scende dal palco, ma il pubblico lo reclama a gran voce, non ancora sazio dell’ottima esibizione. Ed eccolo quindi riapparire, per regalare alla platea “Il bagliore dato a questo sole”, “Sirio è sparita”, “La vita com’è”, “Una musica può fare”, fra le urla e gli applausi scroscianti. L’artista ringrazia quindi la band, Greta Zuccoli, tutto lo staff, e ovviamente anche il pubblico, prima di augurare buonanotte e congedarsi.

Splendida esibizione, grande serata, certamente ottima presentazione del nuovo disco “La matematica dei rami”.

Max Gazzè continua il suo tour a Villa Minozzo a Febbio (RE) il 27 luglio, mentre Tener-a-mente dà appuntamento al pubblico il giorno dopo, sabato 24 luglio, con Samuele Bersani.

 

Si ringrazia Ja-La Media Activities per il gentile invito.

Testo a cura di Anna Travagliati

Foto di archivio di Giuseppe Maffia

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra e da terze parti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi