Macy Gray con Stripped al Gran Teatro Geox

Macy Gray con Stripped al Gran Teatro Geox

Manca davvero poco all’attesissimo concerto di questa sera, che vede sul palco del Gran Teatro Geox di Padova una grande artista. E’ un’artista con la A maiuscola. Stiamo parlando di Lei, la regina del soul e del jazz: Macy Gray.

Alle 21.40 inizia il concerto con un po’ di attesa. Dalla sala molteplici applausi per chiamarla a salire sul palco. Per prima esce la band e poi, lei, Macy. Una voce graffiante e allo stesso tempo piacevole coinvolge da subito il suo amato pubblico. Una sciarpa rossa e nera fluttuante che esprime il suo essere sensuale, un vestito lungo arancione che tiene con una mano e lo muove a ritmo di musica ed infine un paio di guanti trasgressivi, molto rock col nero con le dita fuori per poter avere la presa sul microfono. Questa è lei stasera. Con quell’aria sbarazzina con i capelli all’insù ma, allo stesso problematica come lei spesso si è dichiarata una depressa malinconica.
Il tour raccoglie il suo ultimo album Stripped, uscito lo scorso 9 settembre. Una confezione che racchiude se stessa per un rilancio verso la direzione più chiara della sua carriera o che almeno ci auguriamo perché si, la sua strada è stata negli ultimi anni molto sfuocata. Un disco ben dotato dove la voce di Macy ti entra dentro nell’anima e te la smuove quasi da farti sentire le emozioni e sensazioni che vive e ha vissuto.

Durante lo spettacolo Macy Gray richiama spesso il pubblico “come on” invitandolo a cantare con lei e lo rende partecipe parlando spesso con lui. Molti molti applausi che riscaldano questo momento.
L’atmosfera è magica soprattutto sulle note di I Try.. e fantastico è il suo soul.

Testo a cura di Martina De Angeli – Foto a cura di Denis Ulliana
Si ringraziano Zed Live e Vivo Concerti per il gentile invito.

Previous Il ciclone Korn invade l'Alcatraz di Milano
Next Mario Venuti torna con Caduto Dalle Stelle, il nuovo singolo

You might also like

REPORTAGE

Stefano Signoroni porta il suo Good Times sul palco del Blue Note di Milano

Ieri sera Domenica 9 ottobre, il cantante e musicista Stefano Signoroni è approdato con il suo tour sul palco dello storico jazz club Blue Note di Milano, per la prima volta

REPORTAGE

Salmo e il suo Hellvisback Tour al Live Club!

Sudano perfino i muri nell’ultima data dell’Hellvisback Tour. Proprio così, in un Live Club strapieno  di ragazzi, si è concluso il tour primaverile del cantante sardo Salmo che ha inanellato

REPORTAGE

Atmosfere intime per Marina Rei, in concerto al Blue Note

Ieri sera il Blue Note di Milano ha ospitato il ritorno di Marina Rei, che per questo tour porta i suoi brani più conosciuti sul palco, rivisitati in chiave acustica.