Francesco De Gregori: nuove date per Amore e Furto Tour 2016

francesco-de-gregori

Francesco De Gregori: nuove date per Amore e Furto Tour 2016

Si aggiungono nuove date all’Amore e Furto Tour 2016 di Francesco De Gregori, con cui l’artista presenta dal vivo, oltre ai suoi più grandi successi, il nuovo disco De Gregori Canta Bob Dylan – Amore e Furto (Caravan/Sony Music), certificato disco d’oro (certificazioni FIMI/GFK Retail and Technology Italia).

Queste le nuove date del tour (organizzato da CaravanF&P Group): l’1 aprile al Teatro Europauditorium di Bologna, il 2 aprile al Teatro Verdi di Montecatini, il 5 aprile al Teatro di Varese di Varese, il 6 aprile al Teatro Pala Banco di Brescia, l’8 aprile al Nuovo Teatro Carisport di Cesena, il 12 aprile al Teatro Creberg di Bergamo, il 15 aprile al Teatro Alfieri di Castelnuovo di Garfagnana (Lucca) e il 16 aprile al Teatro Goldoni di Livorno.
I biglietti per le nuove date sono disponibili a partire da oggi, giovedì 10 dicembre, su www.ticketone.it e nei punti vendita abituali.

Queste tutte le date aggiornate del tour (prodotto e organizzato da Caravan e F&P Group): il 5 marzo all’Atlantico Live di Roma, l’8 marzo al Teatro Augusteo di Napoli, il 9 marzo al Teatro Team di Bari, l’11 marzo al Teatro Metropolitan di Catania, il 12 marzo al Teatro Golden di Palermo, il 15 marzo al Teatro Colosseo di Torino, il 17 marzo all’Obihall di Firenze, il 19 marzo al Teatro Carlo Felice di Genova, il 20 marzo al Teatro Regio di Parma, il 23 marzo all’Alcatraz di Milano, – a cui si aggiungono le nuove date – l’1 aprile al Teatro Europauditorium di Bologna, il 2 aprile al Teatro Verdi di Montecatini, il 5 aprile al Teatro di Varese di Varese, il 6 aprile al Teatro Pala Banco di Brescia, l’8 aprile al Nuovo Teatro Carisport di Cesena, il 12 aprile al Teatro Creberg di Bergamo, il 15 aprile al Teatro Alfieri di Castelnuovo di Garfagnana (Lucca) e il 16 aprile al Teatro Goldoni di Livorno.

Biglietti in vendita su www.ticketone.it e nei punti vendita abituali (per info: www.fepgroup.it).

 



#Follow us on Instagram