La Pace di Fabrizio Moro invade il Carroponte

La Pace di Fabrizio Moro invade il Carroponte

Ieri sera il Pace Live Tour di Fabrizio Moro è approdato – per la seconda volta – a Milano, dopo il sold-out al Fabrique dello scorso aprile. Location di questo concerto è il Carroponte di Sesto San Giovanni (MI), dove il cantautore romano è stato accolto con grande calore dal numeroso pubblico accorso per questa nuova serata di grande musica.

Il concerto, trasmesso in diretta anche su Radio Italia, pone al centro della sua scaletta l’ultima produzione inedita di Moro, l’album Pace, uscito in concomitanza con la sua partecipazione al Festival di Sanremo. Brani come Portami Via, Andiamo o La Felicità (nuovo singolo che presto approderà in radio) sono solo un preludio di ciò che l’intero disco ha da dire. Ma in scaletta ci sono anche le intime Il senso di Ogni Cosa e Giocattoli, oltre che Sono Solo Parole, il brano da lui composto ed affidato alla voce di Noemi.
Insieme a Moro, sul palco Alessandro Inolti (batteria), Claudio Junior Bielli (tastiere), Roberto Maccaroni (chitarra), Danilo Molinari (chitarra) e Andrea Ra (basso).

Nel ringraziare Shining Production per il gentile invito, vi lasciamo agli scatti della serata a cura di Sandro Niboli:

Previous Ligabue porta il suo Made In Italy a Lugano
Next Paola Turci torna nei teatri con Il Secondo Cuore Tour

You might also like

RECENSIONI

Il Never Say Die Tour sbarca sul palco del Zona Roveri di Bologna

Anche quest’anno il famoso marchio di merchandise e di abbigliamento Impericon ha deciso di far passare dall’Italia il loro festival metalcore, il Never Say Die Tour. Come due anni fa la

GALLERY

I virtuosismi spagnoleggianti di Rodrigo Y Gabriela al Magnolia

A quattro anni di distanza dall’ultimo concerto in Italia, tornano nel Bel Paese i virtuosi chitarristi messicani Rodrigo y Gabriela, per un unico concerto, che si è svolto ieri sera –

GALLERY

L’home-made metaller Fleshgod Apocalypse al Druso di Ranica

Da quando hanno pubblicato il loro ultimo lavoro in studio King per Nuclear Blast lo scorso febbraio, i Fleshgod Apocalypse hanno iniziato un estenuante tour promozionale che, oltre ad averli portati