Grande accoglienza per i DSL – Dire Straits Legacy a Lugano

Grande accoglienza per i DSL – Dire Straits Legacy a Lugano

Dopo lo strepitoso successo registrato quest’estate in Francia ed il sold out nelle principali città italiane, i DSL – Dire Straits Legacy tornano con un nuovo e attesissimo Tour internazionale. Proprio ieri, infatti, la formazione è approdata al Palazzo dei Congressi di Lugano, prima di spostarsi a Zurigo (il 7.03) ed a Berna (l’8.03).

Nella formazione hanno militato tanti gli ex membri dei Dire Straits e lo scorso anno ha fatto il suo ingresso nella formazione Alan Clark, lo storico tastierista dei Dire Straits dal 1980, presente per tutta la vita del gruppo. Sul palco, insieme al citato Alan Clark, ci sono Phil Palmer (Musical Director, chitarra e voce), il percussionista Danny Cummings, e il sassofonista Mel Collins. Due sono gli italiani, il cantante e chitarrista Marco Caviglia e il tastierista Primiano Di Biase.

I Dire Straits Legacy sono un progetto in continua evoluzione, lontani dal cliché della réunion o della tribute band: mantengono, infatti, viva nei loro concerti la memoria di sonorità storiche e di brani unici ed indimenticabili come Romeo and Juliett, Sultans of Swing, Money for Nothing, Tunnel of Love, Walk of life e anche brani meno conosciuti al grande pubblico, ma ugualmente intensi, come When it cames to You, You and Your Friend, On Every Street, tratti dal primo disco Wild West End e tanti altri successi.

Nel ringraziare Ultra PR Agency per il gentile invito, vi lasciamo agli scatti della serata a cura di Valerio Marani:

You might also like

REPORTAGE

The Answer e The Dead Daises: l’accoppiata vincente!

Serata calda ai Magazzini Generali di Milano dove si sono esibite in vesti di co-headliner i The Dead Daisies e i The Answer. Entrambe le band con un disco da

GALLERY

Il punk-pop dei Counterfeit di scena al Zona Roveri di Bologna

I Counterfeit sono una band inglese punk rock di Londra, Inghilterra, formata nel 2015, composta dal cantante e chitarrista Jamie Campbell Bower, dal chitarrista Tristan Marmont e dal bassista Roland

JAZZ

Continua il lungo tour di Raphael Gualazzi, ieri sera a Roma

Raphael Gualazzi continua a raccogliere grandi consensi di pubblico durante il suo suo Love Life Peace Tour (Organizzazione Live Nation). Dopo aver raggiunto metà stivale (qui gli articoli che si