Blue Note Milano: grandi serate in programma a Febbraio 2016

Grandi serate in programma per il mese di febbraio al Blue Note di Milano (Via Borsieri, 37), l’unica sede europea dello storico jazz club di New York. Il locale di punta della scena milanese ospiterà diversi artisti italiani ed internazionali pronti a coinvolgere il pubblico in concerti imperdibili, tra jazz, swing, soul e pop.

Ecco tutti gli imperdibili appuntamenti di febbraio: il grande stile rock fusion strumentale del trio The Aristocrats (2 febbraio); la leggenda del Jazz Lee Konitz, senza dubbio il più importante interprete dello stile cool sul sassofono contralto (3 febbraio); l’icona della musica brasiliana Joyce Moreno insieme con Kenny Werner, uno dei pianisti più colti e passionali d’America (4 febbraio); 2 serate in compagnia della regina della musica brasiliana Tania Maria (5 e 6 febbraio); il grande pianista Roberto Tarenzi impegnato nella rilettura di alcune pagine del great american songbook ed esplorazione di composizioni originali, insieme a Dario Deidda e Roberto Pistolesi (7 febbraio); lo storico membro dei King Crimson, Adrian Belew (9 febbraio); il ritorno dell’appuntamento con il re dello swing, Ray Gelato, accompagnato dai suoi The Giants (dal 10 al 14 febbraio); il grande progetto Tri(o)Kala, un discorso sul pop che si trasforma magicamente in jazz grazie a Rita Marcotulli, Alfredo Golino e Ares Tavolazzi (16 febbraio); i Big One, la tribute band più richiesta a livello nazionale per l’esecuzione della musica dei Pink Floyd (17 febbraio); un tributo a due leggende del jazz come John Coltrane e Cannonball Adderly in compagnia di Eric Alexander e Vincent Herring 5TET (18 febbraio); la storica voce di Radio Monte Carlo ed affermato musicista NICK THE NIGHTFLY che presenterà “Unforgettable”, una serata con gli indimenticabile successi di The Cole Family (20 febbraio); uno dei più promettenti batteristi jazz in circolazione JAMISON ROSS (21 febbraio); il ritorno della “cantafiorista” ROSALBA PICCINNI (23 febbraio);il grande duo di chitarristi composto da Julian Lage & Nels Cline (24 febbraio); il duo composto da Felice Clemente & Javier Pèrez Forte che celebreranno i 10 anni di collaborazione con il nuovo disco Evolución (25 febbraio); Iguazù Acoustic TrioO che per l’occasione presenterà un nuovo progetto musicale di matrice latin-jazz con un sound più elettrico, grazie all’ausilio di dei musicisti Luciano Zadro (chitarra) e Daniele Comoglio (sax) e impreziosito dalla voce di Paola Folli (26 febbraio); il grande Dave Holland, che in 50 anni di carriera ha conquistato svariate volte il Grammy, che per l’occasione sarà a capo di un trio all-star con Kevin Eubanks e Obed Calvaire (27 febbraio) e il trombettista e compositore israeliano apprezzato in tutto il mondo Avishai Cohen, in quartetto (28 febbraio).

A marzo, sono già molti i grandi nomi confermati nella programmazione del locale, tra questi: Bill Laurance, vincitore di un Grammy e membro originale della band di fama internazionale degli Snarky Puppy (1 marzo); la leggenda del jazz Benny Golson insieme al suo quartetto e al pianista più rappresentativo del jazz italiano Antonio Faraò (2 marzo); il trombettista cubano e grandissimo virtuoso della musica jazz a tutto tondo Arturo Sandoval (3 marzo); il grande Mario Lavezzi (5 marzo), Bilal, uno dei fenomeni più importanti della scena soul contemporanea (6 marzo); il ritorno dello swing dei CopaRoom (8 marzo); il giovane cantautore israeliano Idan Raichel (9 marzo), Enrico Pieranunzi con la presentazione del suo nuovo disco “My Songbook” (10 marzo), la suadente voce di Simona Molinari (11 e 12 marzo); uno dei batteristi più popolari d’Italia Roberto Gatto con il suo quartetto (13 marzo); il sodalizio inscindibile di Tuck & Patti (18 e 19 marzo); il leggendario sassofonista statunitense Gary Bartz (22 marzo), la melodia e la passione del grande sassofonista italiano trapiantato a Londra Tommaso Starace (23 febbraio), l’alchimia magica della voce di Karima e del piano di Dado Moroni (26 marzo), Paola Morelenbaum con l’eclettico trio Bossa ReNova (30 marzo), Marina Rei con la sua band (31 marzo) e molti altri ancora.

Al BLUE NOTE MILANO l’atmosfera è quella di un elegante jazz club, e da ogni posizione della platea e della balconata lo spettatore può ascoltare le esibizioni di artisti di fama internazionale con il massimo della qualità acustica. La struttura e le dimensioni del locale permettono a tutti di essere ad un passo dai musicisti e godersi appieno il concerto.

I biglietti per i concerti al Blue Note si possono acquistare collegandosi al sito internet www.bluenotemilano.com, o al sito www.vivaticket.it, oppure direttamente presso il box office del locale. Radio Monte Carlo (http://www.radiomontecarlo.net/) è la radio ufficiale di Blue Note Milano. Una volta a settimana Nick the Nightfly, storico dj e conduttore di Monte Carlo Nights, nonché direttore artistico del Blue Note, conduce a partire dalle ore 22.00 la sua trasmissione Monte Carlo Nights da un’apposita postazione all’interno del jazz club milanese.

Ufficio Stampa Parole & Dintorni

 

 

Previous Vinicio Capossela torna con l'album Canzoni Della Cupa, oggi il singolo Il Pumminale
Next Rihanna: ecco Anti, il nuovo album a sorpresa su Tidal e iTunes

You might also like

CONCERTI

Una settimana densa di appuntamenti quella del GruVillage

Una settimana densa di appuntamenti quella del GruVillage, l’arena all’aperto di Shopville Le Gru, che si appresta a ospitare tre concerti molto diversi tra loro confermando anche per la stagione

CONCERTI

Thegiornalisti in concerto al Ferrara Sotto Le Stelle

Dopo il boom di vendite per le due date evento al Palalottomatica di Roma, collezionando l’ennesimo sold out, e al Mediolanum Forum di Milano, i Thegiornalisti tornano con un tour

CONCERTI

I Bring Me The Horizon in Italia per presentare That’s The Spirit

Lo scorso 11 settembre, per RCA/Sony, gli inglesi Bring Me The Horizon hanno pubblicato il loro ultimo album dal titolo That’s The Spirit che ha debuttato nella top 10 degli