Stelle di dicembre al Blue Note di Milano

Stelle di dicembre al Blue Note di Milano

Per l’ultimo mese dell’anno, dicembre, il Blue Note Milano, unica sede europea dello storico jazz club di New York (Via Borsieri, 37), riconferma alcuni dei più attesi appuntamenti tradizionali: il gradito ritorno di uno dei cori gospel più importanti al mondo, serate all’insegna delle musiche natalizie, una serata in compagnia del pianista statunitense Peter Cincotti, il leggendario artista internazionale Johnny O’Neal e molto altro ancora!

L’ultimo mese di programmazione del 2017 si aprirà con Sara Jane Morris & Antonio Forcione (1 e 2 dicembre), l’incontro tra due artisti dalle lunghe carriere che affondano le radici nell’eredità artistica di Janis Joplin, Tom Waits e Jimi Hendrix; Marilyn In Jazz un settetto di eccellenze del jazz italiano che crea un’atmosfera frizzante ma delicata in tributo alla diva del cinema (3 dicembre); il più giovane musicista della storia a raggiungere la vetta della classifica Jazz di Billboard Peter Cincotti (5 dicembre); Pepe Ragonese & The Mighty Groovin’ Stuff musicisti di provenienza jazzistica e non, che faranno vibrare il pubblico presentando il nuovo omonimo disco (6 dicembre); gli Italian Dire Straits, la miglior tribute band dei Dire Straits (7 dicembre); il funk melodico e travolgente degli italianissimi Ridillo (8 dicembre); Sergio Caputo, che replica la presenza al Blue Note dopo il fulminante sold out di ottobre, questa volta allargando la formazione al quartetto (9 dicembre); il trio delle Sorelle Marinetti, che accompagnano il pubblico nel loro mondo a suon di swing d’altri tempi e canzoni di Natale (10 dicembre); Luca Jurman che trascinerà il pubblico in un viaggio emozionale all’insegna del Soul (15 dicembre); Johnny O’neal, grande narratore jazz, swing, blues con una conoscenza enciclopedica della tradizione in scena con il suo Trio (16 dicembre); Karima dal jazz al soul, al gospel, porterà sul palco uno show pieno di emozione e grande musica (17 dicembre); uno dei più talentuosi e giovani crooner italiani Naim, ospite del Blue Note per uno spettacolo di musica e parole (20 dicembre) e il consueto appuntamento con Nick The Nightflight e la sua Orchestra, che presenteranno un nuovo programma ricco classe e di swing (22 e 23 dicembre).

Inoltre, per concludere in bellezza il 2017, l’immancabile appuntamento in compagnia dell’Angels In Harlem Gospel Choir, uno dei cori gospel più importanti al mondo (dal 26 al 31 dicembre).

Come di consueto, in particolare, per la serata di Capodanno, è prevista la possibilità di partecipare al grande cenone dalle ore 19.30, o di unirsi alla serata alle ore 23.00 per brindare al nuovo anno, sempre accompagnati dalle note dell’Angels in Harlem Gospel Choir (per info: www.bluenotemilano.com).

Fonte: Ufficio Stampa BLUE NOTE MILANO – Parole & Dintorni

Previous Special edition e tournée internazionale per Gigi D'Alessio
Next Tris di concerti per Ringo Starr in Italia

You might also like

CONCERTI

Malika Ayane: grande attesa al Palabertoni di Crema per la data 0

Dopo la positiva esperienza del Naif Club Tour 2016, Malika Ayane prosegue con Naif En Plein Air Tour. I concerti estivi della cantante partiranno a luglio con anticipazione della Data

CONCERTI

Il Momentous 2016 European Tour dei Dream Theater in Italia

Il nuovo tour di Dream Theater partirà il 18 febbraio dal Palladium di Londra e, udite udite, esattamente un mese dopo approderà anche in Italia per un’unica ed imperdibile data. Il

CONCERTI

Modà: annunciate nuove date live per la primavera 2017

Dopo il grande successo dei 90.000 spettatori negli eventi di San Siro e dei concerti estivi, i Modà annunciano le date primaverili del tour nei palasport partito lo scorso 9