Rockets: lo Space-Rock torna di moda al Civico 25

Rockets: lo Space-Rock torna di moda al Civico 25

Dopo essere saliti sul palco dell’Arena di Verona in occasione della registrazione della trasmissione Arena Suzuki, i Rockets hanno voluto deliziare i propri  fan con un mini-concerto al Civico 25 di Casellette, a pochi passi da Torino.

 

Fabrice Quagliotti (unico superstite della band francese, che verso la fine degli anni ’70 esplose con il suo trascinante space-rock alle tastiere) insieme con Gianluca Martino (chitarra), John Biancale (voce), Eugenio Ug Mori (batteria) e Rosaire Riccobono (basso e non presente a questo live), stanno facendo l’impossibile per riportare il gruppo agli antichi splendori. Non è facile, intendiamoci, i tempo sono cambiati e il rischio di cadere nel vortice di una qualsiasi revival band è fortissimo. La loro proposta, sebbene vada ad attingere dal vecchio repertorio, è in qualche modo rinverdita, grazie agli album che sono usciti nell’ultimo decennio (Wonderland e Kaos) e all’ultimo lavoro (Alienation) che in realtà è un lavoro prodotto all’inizio degli anni ’80 dalla formazione originale e poi rimasto in un cassetto fino al 2021, quando Fabrice ha deciso di riprendere il master, ripulirlo, digitalizzarlo ed inciderlo.

 

Che dire dello show di Casellette? La band si è presentata con le nuove tute, realizzate proprio per Arena Suzuki, ma non ha proposto particolari effetti speciali quali laser.

Lo spettacolo è stato di fatto un grande medley dei brani celebri, aperto con Anastasis e proseguito con On the Road Again, Galactica, Electric Delight. Tra i brani inseriti in scaletta anche Non-Stop, tratto dal “ghost album” Alienation.

I fan, al termine, hanno potuto incontrare la band, ma tra il pubblico era comune il pensiero: a quando un concerto completo, per rivivere appieno tutte le emozioni vissute nel passato?

 

Ecco la scaletta della serata:
Anastasis, Electric Delight, Future Woman, On the Road Again, Space Rock, Future Games, Our Right, Galactica. Encore: Non Stop e Free

 

Un sentito grazie al Civico 25 per l’invito.

 

Foto della serata a cura di Vincenzo Nicolello

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra e da terze parti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi