Max Gazzè e la sua musica è tornato a far ballare la Romagna

Max Gazzè e la sua musica è tornato a far ballare la Romagna

Festa in musica per la nuova tournée nei più importanti festival estivi della penisola​

“..Chiedo venia trovo un po’ esagerato
pagare tre volte un litro di benzina
sentirsi ridire con sorrisi di rame
che sono costretti dal mercato dei cambi
ma andate a cagare voi e le vostre bugie”
(La Favola di Adamo ed Eva)

 

La festa in musica di Max Gazzè è passata anche dalla Romagna e più precisamente da Sarsina.

Il concerto è stato una spettacolare festa in musica per far tornare a saltare le grandi piazze d’Italia: sono queste le premesse del nuovo lungo tour di Max Gazzè che torna live nelle più belle città d’Italia e nei più importanti Festival estivi.

Precursore di mode e temi, eccellente performer da palcoscenico, Gazzè ha scelto i grandi spazi all’aperto per ritrovare il contatto più genuino e diretto con il pubblico, e riconquistare la dimensione più pura del live.

In questo spettacolare e collettivo viaggio estivo per l’Italia, Max sarà accompagnato dalla sua band di eccellenti musicisti, con Max Dedo ai fiati, Cristiano Micalizzi alla batteria, Clemente Ferrari alle tastiere, Daniele Fiaschi alle chitarre, e lo stesso Gazzè al basso.

Dopo aver conquistato le Arene, i teatri e le suggestive location storiche d’Italia senza mai fermarsi, e senza mai fermare la musica, l’artista annuncia le prime date di questa nuova lunga tournée, prodotta e organizzata da Francesco Barbaro per OTR live. Gli appuntamenti già fissati, in un calendario in continuo aggiornamento, sono:

 

4 agosto – Teatro di Tindari (ME) – Indiegeno Fest – concerto all’alba
6 agosto – Grado (GO) – Grado Festival
12 agosto – Grottaglie (TA) – Cave di Fantiano
14 agosto – Rossano (CS) – Piazza Steri
16 agosto – Gavorrano (GR) – Teatro delle Rocce
21 agosto – Luco dei Marsi (AQ) – Piazza Umberto I
7 settembre – Saluzzo (CN) – Festival Suoni delle Terre del Monviso – Ex Caserma Musso
23 settembre – Moena (TN) – Suoni delle Dolomiti

 

Un ringraziamento particolare a OTR per il gentile invito

Foto di Emanuel Giordani

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra e da terze parti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi