MADAME ILLUMINA LA SERATA DEL SONIC PARK FESTIVAL

Continua il grande tour estivo di MADAME nelle più belle e  suggestive location del nostro stivale. Ieri sera si è presentata sul palco del SONIC PARK FESTIVAL, immerso nel parco dell’antica PALAZZINA DI CACCIA DI STUPINIGI a pochi passi dal capoluogo piemontese.

Sembra passato tantissimo tempo da “SCICCHERIE”, primo grande successo di MADAME. E invece, non sono passati nemmeno cinque anni, questo ci fa capire quanta strada abbia fatto la cantante vicentina.

Una carriera costruita sicuramente sulla base del proprio talento, ma nella pozione magica non può mancare anche un pizzico di fortuna:

La condivisione di SCICCHERIE da parte di CRISTIANO RONALDO  sui propri social ha sicuramente aiutato la fama iniziale di MADAME.

 

Ciò che farà mettere il turbo alla carriera della cantante è l’arrivo PAOLA ZUKAR, all’epoca già manager FABRI FIBRA E MARRACASH.

Questo evento darà inizio ad una serie di collaborazioni a dir poco straordinarie, da RKOMI ENSI, ma vedrà il culmine del successo con il proprio brano “L’ANIMA” contenuto nello straordinario album di MARRACASH “PERSONA”.

Arriviamo al 2020 dove le collaborazioni crescono a dismisura: ELODIE, DARDUST, TEDUA E I NEGRAMARO.

 

Nel 2021 dopo un paio di collaborazioni con FABRI FIBRA E MACE, MADAME  decide di partecipare al FESTIVAL DI SAN REMO con il pezzo ”VOCE”.

Una partecipazione che le frutterà ben  4 dischi di platino e il premio LUNEZIA PER IL VALORE MUSICAL-LETTERARIO.

 

Il 19 marzo 2021 arriverà il primo disco omonimo “MADAME”.

Nel 2023 MADAME si ripresenta sul palco dell’ARISTON con il brano “IL BENE E IL MALE” dove si posizionerà solamente settima. Ma scalerà comunque la classifica italiana ricevendo anche un disco d’oro.

Insomma, possiamo dire che MADAME in pochissimo tempo ha davvero spiccato il volo diventando un punto di riferimento per la musica italiana.

 

Ieri ne ha dato l’ennesima conferma qui al SONIC PARK, siamo stati travolti dalla sua voce è dalla sua energia.

Proprio per questo il suo pubblico poco dopo l’inizio dello spettacolo ha abbandonato le sedie su cui era comodamente posata per iniziare a balla e cantare a squarciagola. 

Possiamo dirlo con sicurezza: MADAME è una colonna portante della musica italiana oggi, ma lo sarà ancora di più nel futuro.

 

Un ringraziamento speciale a COCCHI BALLAIRA di Adfarm Chicas e a SONIC PARK FESTIVAL.

FOTOGRAFIA A CURA DI WILLIAM BRUTO PHOTOGRAPHY

POSSONO INTERESSARTI...