ANDREA PUCCI all’ALGUER SUMMER FESTIVAL

ANDREA PUCCI all’ALGUER SUMMER FESTIVAL

Shining Production, Le Ragazze Terribili, Robble Factory
 
in collaborazione con Fondazione Alghero
 
presentano
ALGUER SUMMER FESTIVAL
ANDREA PUCCI
Il MEGLIO DI…
 
Uno spettacolo di e con Andrea Baccan
Con la partecipazione della ZURAWSKI Live Band
Regia di Dino Pecorella
 
 
Il suo nuovo one-man show di Andrea Pucci è arrivato ieri sera 21 agosto ad Alghero. Un nuovo imperdibile appuntamento per l’Auguer Summer Festival, la rassegna realizzata grazie alla collaborazione fra Shining Production, Le Ragazze Terribili, Robble Factory e Fondazione Alghero, che si è tenuto presso il rinnovato Anfiteatro Ivan Graziani – Maria Pia.
 
Andrea Pucci, tra i comici italiani più amati e noti, porta in scena un work in progress ripercorrendo fuori dagli schemi teatrali gli sketch che lo hanno reso celebre in questi anni fino a oggi. Uno spettacolo in cui gli spettatori saranno chiamati a partecipare, il tutto accompagnato dalla Zurawski live band.

Pucci è un cabarettista, monologhista attento osservatore della quotidianità, ama dialogare e scontrarsi con il pubblico improvvisando situazioni grottesche. In origine Andrea Baccan svolgeva la professione di gioielliere a Milano. Partecipò poi come concorrente barzellettiere nella trasmissione La sai l’ultima? (stagione 1993-94). Da lì è partita la sua gavetta; PUCCI si esibisce con monologhi e satira su sfondo di costume (non ama quella a sfondo politico) e società moderna, coinvolgendo il pubblico, datosi che le storie si basano sull’interpretazione in chiave comica di verità attuali e quindi che potrebbero anche essere vissute dal pubblico nella quotidianità. Spesso rievoca grotteschi episodi dell’adolescenza, sia quella vissuta da lui che quella in genere.

In televisione è su Mediaset, soprattutto nel programma di cabaret Colorado, dove riscuote grande successo con i suoi monologhi e il tormentone «È cambiato…tutto!», in cui ironizza su quelli che possono essere i problemi di coppia e parla di situazioni bizzarre e assurde in cui lui si sarebbe trovato quasi esclusivamente a causa di sua moglie.

 

Si ringraziano Valentina Mevoli di Shining Production per il graditissimo invito e l’Auguer Summer Festival per l’ospitalità.

 

Selezione Foto della serata a cura di Stefanino Benni – stefaninobenni.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra e da terze parti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi