X Factor 9: Emma ospite del terzo live, la giuria unanime elimina Eleonora

x-factor-9-terzo-live

X Factor 9: Emma ospite del terzo live, la giuria unanime elimina Eleonora

Il terzo live di X Factor 9 si inaugura con una performance dei 10 concorrenti rimasti in gara sulle note di Killing Me Softly dei Fugees: una performance suggestiva, grazie anche alle stupende scenografie create dal Maestro Luca Tommassini, che per tutta questa edizione ha dato vita a dei veri e propri capolavori.

A rompere il ghiaccio in questa nuova puntata è Eleonora, che la scorsa settimana se l’è vista davvero brutta, non senza polemiche. Stasera la concorrente della squadra di Skin si è esibita sul classico Ma Il Cielo E’ Sempre Più Blu di Rino Gaetano, un pezzo certamente più nelle sue corde rispetto a quello della scorsa settimana. La seconda performance della serata è quella dei Moseek, anche oggi in fila indiana, con The Passenger di Iggy Pop, altra scelta azzeccata di Fedez. Terzo concorrente, dalla squadra di Mika, è Luca, che stasera ha voluto un pezzo più introspettivo e vocalmente impegnativo rispetto alla scorsa settimana: Runnin’ di Naughty Boy feat. Beyoncè. E ancora, i Landlord con una raffinata performance sulle note di Universo di Cristina Donà. Chiude la prima manche Davide, della squadra di Elio, che per lui ha scelto l’impegnativo pezzo di Sam Cooke A Change Is Gonna Come.
Il giudizio del pubblico manda al ballottaggio, ancora una volta Eleonora.

A dividere in due la gara, la performance dell’ospite della serata: questa sera è Emma che si esibisce sul nuovo singolo Arriverà L’Amore, che anticipa l’uscita del suo nuovo album Adesso, in arrivo il 27 Novembre.

La seconda manchè è aperta dai giovanissimi Urban Strangers, che questa sera abbandonano la “zona comfort” e si esibiscono sulle note di Rape Me, storico pezzo viscerale dei Nirvana. Una prova apprezzata da tutti, tranne forse da Mika. Segue l’ottima prova di Enrica, che migliora di puntata in puntata, con I Try di Macy Gray. A Giosada stasera tocca il difficile compito di reinterpretare Love Me Two Times dei Doors, mentre Leonardo ha trovato la sua dimensione con Lay Me Down di Sam Smith. A chiudere le esibizioni è Margherita, con la sua personale interpretazione di Yellow Flicker Beat di Lorde.
Pochi minuti ed il televoto si chiude: è Margherita ad andare al ballottaggio con Eleonora ed a giocarsi la permanenza al talent.

Una prova davvero dura per Skin che si trova a dover scegliere tra due delle concorrenti della sua squadra. Ma non c’è competizione, almeno a livello vocale: Margherita con Addicted To You straccia Eleonora con Il Nastro Rosa, e mette d’accordo tutta la giuria. X Factor per Eleonora finisce qui, non senza polemiche da parte di quest’ultima.



#Follow us on Instagram