X Factor 9: scelti i finalisti e presentati gli inediti, eliminati i Moseek

X Factor 9: scelti i finalisti e presentati gli inediti, eliminati i Moseek

Si è conclusa non senza polemiche da parte del pubblico la semifinale del talent X Factor, andata in onda in diretta ieri sera su Sky Uno. Una semifinale che pesa come un macigno perchè chi passa il turno vola alla finalissima che si terrà giovedì prossimo, 10 Dicembre, al Mediolanum Forum di Assago.

La prima manche è tutta per gli inediti, uno dei punti chiave del talent. I cinque talenti in gara debutteranno con un brano tutto nuovo, che segnerà l’inizio della loro carriera mainstream.
A rompere il ghiaccio sono i Moseek con Elliott, scritta dalla cantante Elisa Pucci. Un pezzo sperimentale, forse poco adatto ad un talent come X Factor, ma sicuramente convincente e dal sound assolutamente nuovo e riconoscibile. L’essenza dei Moseek è in questo pezzo e sicuramente non è passato inosservato.
Secondo a salire sul palco è Giosada che presenta l’unico inedito di questa edizione in italiano, Il Rimpianto di Te. Una ballad che non colpisce dal primo ascolto, ma sicuramente diventa più convincente dopo due o tre volte. Il brano è stato scritto da Giosada insieme a Pacifico ed al vocal coach Alberto Tafuri.
E’ poi il turno di Enrica Tara che presenta I Found You, scritta per lei dalla sua giudice Skin. Sicuramente il pezzo più radiofonico tra gli inediti – il ritornello è di forte impatto, l’arrangiamento ben fatto – ma forse non adatto alle corde di Enrica, che non è apparsa convincente nell’esibizione dal vivo.
Accolti dall’applauso caloroso del pubblico, gli Urban Stranger presentano l’inedito Runaway, un pezzo scritto un paio di anni fa, che si stacca leggermente da ciò che il giovane duo ha proposto nel resto del talent. Abbandonata la chitarra acustica, infatti, i due ragazzi si sono cimentati con i synth proponendo un brano dal sound davvero originale, ma senza mai snaturarsi.
Per ultimo Davide ‘Shorty’ Sciortino presenta Soul Trigger, una canzone dalla chiara impronta r&b, che sembra cucita addosso al giovane artista che la interpreta alla perfezione. Alla scrittura del brano Davide ha lavorato con Luca Chiaravalli e Chanty.

Al termine della prima manche, per dare ancora tempo al pubblico di votare il proprio artista preferito, viene chiamato sul palco una vecchia conoscenza del talent: Marco Mengoni presenta il nuovo disco Le Cose Che Non Ho, in uscita oggi, 4 Dicembre 2015.

Cattellan riporta l’attenzione sulla gara, sottolineando quanto il compito di aprire e leggere il contenuto di questa busta sia il più ingrato di tutto il talent. Enrica va al ballottaggio, la sua esibizione non ha convinto il pubblico, nonostante il brano sia fra i più belli presentati.

La seconda manche è invece dedicata alle hit radiofoniche degli ultimi anni e a giudicare le performance dei concorrenti si aggiunge un quinto giudice, LinusDavide, ancora scosso per il rischio ballottaggio, canta Can’t Feel My Face di The Weeknd, mentre gli Urban Strangers presentano una versione acustica di Pompeii dei Bastille. E’ il turno poi di Giosada che canta Best Day Of My Life degli American Authors, mentre chiudono i Moseek con l’ottima performance sulle note di Lean On di Major Lazer.
Il verdetto di questa manche non lascia scampo ai Moseek, che vanno al ballottaggio con Enrica.

Le esibizioni finali danno un vantaggio netto per Enrica, in quanto i Moseek hanno avuto un problema tecnico che ha rovinato tutta l’esibizione su Somebody To Love dei Jefferson Airplane.
I giudici però comprendono che la valutazione non va fatta solo su questa esibizione, ma su tutto il percorso fatto durante queste settimane, pertanto faranno decidere al pubblico che ha 200 secondi per determinare le sorti degli artisti.
Il verdetto elimina i Moseek, salvando ancora una volta Enrica, che vola in finale.

Un responso che ha fatto molto discutere in rete, in quanto gli utenti non si capacitano del fatto che la giovane sia effettivamente la meno amata dal pubblico tra i cantanti rimasti (vedi i risultati della prima manche), mentre poi al ballottaggio riesce sempre a cavarsela. Si grida all’ingiustizia, ma purtroppo.. questa è la legge del talent. Certo è che sentiremo ancora parlare dei Moseek.

Nel ringraziare l’ufficio stampa di Sky per il gentile invito, vi lasciamo agli scatti della serata a cura di Sandro Niboli:

Previous Kanye of The Stone Age: ascolta il mash up tra Kanye West e i Queens Of The Stone Age
Next Gli Hey Violet alla conquista di Milano

Editor review

Summary

La semifinale di X Factor 9 ha decretato l'eliminazione (non senza polemiche) dei Moseek, che hanno avuto la peggio su Enrica Tara.

You might also like

NEWS

Beyoncè e Adele dominano le nomination agli MTV Video Music Awards

MTV ha annunciato le nomination per l’edizione 2016 dei Video Music Awards, che verranno trasmessi in diretta dal Madison Square Garden di New York il prossimo 28 Agosto. Senza troppe

NEWS

Eddie Vedder e Roger Waters insieme sul palco cantano Comfortably Numb

L’altra sera (23 Luglio), mentre Roger Waters si trovava a Chicago per la seconda tappa nella città americana del suo tour, l’ex Pink Floyd è stato raggiunto sul palco da

NEWS

Serj Tankian con i Prophets Of Rage per ricordare Chris Cornell

Durante la loro performance al Rock Im Park Festival in Germania, i Prophets Of Rage – il supergruppo formato da alcuni membri dei Rage Against The Machine, Audioslave, Public Enemy