X Factor 2017: Ed Sheeran, Tiziano Ferro e James Arthur ospiti della finalissima

X Factor 2017: Ed Sheeran, Tiziano Ferro e James Arthur ospiti della finalissima

Domani, 14 Dicembre, si svolgerà – in diretta dal Mediolanum Forum di Assago (MI) – la finalissima dell’11esima edizione del talent show X Factor, che decreterà chi tra i 4 finalisti – Enrico Nigiotti, Maneskin, Samuel Storm e Lorenzo Licitra – sarà il vincitore di questa edizione.

Proprio oggi si è tenuta la conferenza stampa di presentazione di questa puntata finale, in cui è stata confermata la presenza – oltre ai già confermati Ed Sheeran e Tiziano Ferro – di James Arthur, vincitore dell’edizione britannica di X Factor 2012. Il giovane talento inglese canterà un duetto con uno dei concorrenti.
Presenti anche i vincitori della scorsa edizione, i Soul System.

La finale sarà composta da tre diverse manche, al termine di ognuna delle quali sarà eliminato ad oltranza un concorrente, fino all’ultimissimo scontro finale.
Nella prima ogni finalista duetterà con un artista e da queste esibizioni verrà escluso un concorrente che sarà ufficialmente il quarto classificato della gara. Nella seconda, i tre pretendenti al titolo si esibiranno in un medley di alcuni dei brani eseguiti durante tutto il programma. Anche al termine di queste performance, vi sarà l’annuncio del terzo classificato e quindi si andrà al testa a testa per la conquista della vittoria.
I 4 finalisti, nel frattempo, stanno scaldando la voce per dare il meglio su quel palco così blasonato.

 

Intanto Alessandro Cattelan conferma che l’anno prossimo tornerà alla conduzione del talent.

 

Durante la conferenza, si è anche avuto modo di tirare le somme circa i risultati in classifica ottenuti dagli inediti: solo due brani, a due settimane dalla pubblicazione, sono ancora in Top 10 della classifica FIMI – Chosen dei Maneskin (all’8° posto) e L’Amore E’ di Enrico Nigiotti (al 10°). Se Samuel Storm e Rita Bellanza resistono nella Top 100, non c’è traccia dei restanti concorrenti. La situazione non è diversa su iTunes o su Spotify. Nils Hartman si è dichiarato soddisfatto del risultato.

 

Previous Fabrizio Moro approda allo Stadio Olimpico e annuncia il nuovo progetto
Next Un altro grande trionfo a Bologna per il Global Spirit Tour dei Depeche Mode

You might also like

NEWS

Addio alla leggenda del jazz Ornette Coleman

Si è spento all’età di 85 anni, uno dei più grandi protagonisti e maestri del jazz internazionale, considerato da tutti un genio bizzarro ed un grande sognatore. Ornette Coleman si

NEWS

Justin Bieber cancella le ultime date del Purpose Tour

La notizia è arrivata ieri attraverso i canali social di Justin Bieber: la pop-star ha deciso di cancellare le ultime 14 date del suo Purpose Tour 2017 che da 18

EVENTI

RadioItaliaLive – Il Concerto: annunciati nuovi ospiti

Salgono a 19 gli artisti che, accompagnati dall’Orchestra Filarmonica Italiana diretta dal M° Bruno Santori, daranno vita all’edizione 2016 di RadioItaliaLive – Il Concerto e offriranno il loro set live