X Factor 10, gli highlights del primo live: eliminato Diego, ospite Marco Mengoni

X Factor 10, gli highlights del primo live: eliminato Diego, ospite Marco Mengoni

Si è concluso tra gli applausi il primo live di X Factor, che ha visto debuttare ufficialmente il talent in diretta, nella fase più attesa dal pubblico. Si inizia con un’esilarante scenetta che vede i giudici incappucciati prestare giuramento, interrotti dalla sempre irriverente Mara Maionchi, che li invita ad andarsene “perche devo fare un pokerino”.

Ad aprire davvero le danze, un ospite d’eccezione: Marco Mengoni, che proprio da X Factor fu scoperto, che propone un medley, accompagnato dal pianista e cantante Matt Simon.

Dopo le presentazioni di rito, ed il pensiero rivolto alle persone coinvolte nel terremoto nel Centro Italia, Alessandro Cattellan da il via ufficiale alla gara con i primi concorrenti in gara. La formula è sempre la stessa: due manche da sei concorrenti ciascuna, da cui verranno selezionati i due meno votati che dovranno sfidarsi al ballottaggio finale.

Il duro compito di rompere il ghiaccio stasera è affidato ai Soul System, con Holy Grail di Jay-Z feat. Justin Timberlake, riproposto con il loro sound ricco di groove che soddisfa giudici e pubblico. E’ il turno della timida Caterina, la prima delle Under Donne ad esibirsi, che rivisita La Canzone di Marinella di De Andrè, con la finezza che ha conquistato dalle audizioni. Irrompe poi sul palco, annunciato da una forse troppo “pomposa” presentazione di Arisa, Fem – nome d’arte di Marco Ferreri – che mostra tutte le sue doti con Love Runs Out dei One Republic. Tocca quindi alla categoria di Manuel Agnelli, sempre più amato dal pubblico a casa, che debutta con la performance di (Alessandra) Silva Fortes sulle note di The Blower’s Daughter di Damien Rice, una cover ben riuscita, ma da cui ci si aspettava molto di più, viste anche le doti che la natura ha donato a questa ragazza. Scelta discutibile quella di Alvaro Soler che per i Les Enfants ha scelto Bologna è Una Regola, pezzo recente di Luca Carboni, che appare subito poco adatto alle peculiarità della band. Chiude la prima manche Gaia, con la cover della bellissima Fast Car di Tracy Chapman, che però non pare troppo nelle corde della ragazza, tra le favorite di questa edizione.

Cattellan chiude il televoto e richiama sul palco l’ospite Marco Mengoni, che stavolta presenta il nuovo singolo Sai Che, prima di annunciare i primi concorrenti ad andare al ballottaggio: i Les Enfants che pagano forse troppo cara la scelta del loro giudice. Ma, non tutto è perduto.

Inizia, quindi, la seconda manche che vede Roshelle esibirsi per prima con una cover infuocata di Heavy Dirty Soul dei 21 Pilots. Tocca poi ad Andrea Biagioni, pupillo di Manuel Agnelli, che stasera porta sul palco la bellissima Fake Plastic Trees dei Radiohead, un brano forse poco conosciuto dalle masse ma che è stato un piacere sentire su quel palco. E’ poi il turno di Loomy, veramente sotto pressione per questa esibizione, che si riscatta egregiamente dai commenti negativi ricevuti dopo la scelta di Arisa. Il ragazzo propone un mash-up tra Panda di Dessigner e Don’t Touch Me di Lucio Dalla, in cui ha avuto occasione di farci sentire alcuni versi da lui scritti. L’energia sale con l’esibizione dei Daiana Lou che stasera vediamo in versione rock con la cover Back In Black degli Ac/Dc completamente stravolta, ma che ha mantenuto la stessa carica dell’originale. Diego Conti è l’ultimo concorrente in gara per Arisa e stasera propone L’Estate di John Wayne, celebre brano estivo di Raphael Gualazzi, che appare sin da subito poco adatto alla vocalità del ragazzo che ne esce sicuramente penalizzato. Probabilmente l’esibizione meno convincente di tutte. Chiude la manche Eva Pevarello, che stasera vediamo vestita da sposa, con l’emozionante performance sulle note di Wise Up di Aimee Mann, in cui dimostra una consapevolezza che ancora non aveva mostrato.

Cattellan chiude nuovamente il televoto ed annuncia che il secondo concorrente ad andare al ballottaggio è, senza troppe sorprese, Diego Conti.

I concorrenti, questa volta, si sfidano sui loro cavalli di battaglia: Les Enfants propongono quindi Che Fantastica Storia E’ La Vita di Antonello Venditti, mentre Diego canta Io Vivrò di Lucio Battisti.
Buone esibizioni, ma i giudici devono scegliere. E se Alvaro elimina Diego, mentre Arisa elimina i Les Enfants, i restanti giudici – Fedez e Manuel Agnelli – sono d’accordo sul talento di entrambi, ma preferiscono risentire i Les Enfants.
Diego Conti è, dunque, il primo eliminato di questa fase live.

L’appuntamento è rinnovato per giovedì prossimo, sempre alle 21.15 in diretta su Sky Uno.

About author

You might also like

NEWS

Paramore: il bassista Jeremy Davis lascia la band

Arriva oggi una doccia fredda per tutti i fan dei Paramore, la pop-rock band capitanata dalla (non più) rossissima Hayley Williams. Qualche ora fa, infatti, dalla pagina Facebook della band,

NEWS

X Factor 11: Fedez, Manuel Agnelli, Mara Maionchi e Levante saranno i nuovi giudici

Ieri Sky aveva annunciato che oggi, alle 13.20 in punto, avrebbe rivelato i giudici dell’edizione 2017 del talent show X Factor. Ed eccolo lì, puntuale come un orologio svizzero, il

NEWS

La vedova di Chester Bennington pubblica un video inedito del marito

Fa male al cuore vedere quelle immagini. Fa male perchè in quei 40 secondi si vede un uomo, Chester Bennington, che ride e scherza con la sua famiglia, 36 ore