Wind Music Awards 2016: doppio appuntamento all’Arena di Verona

Wind Music Awards 2016: doppio appuntamento all’Arena di Verona

In occasione della decima edizione, gli appuntamenti con la grande musica italiana firmata Wind Music Awards raddoppiano. Il 6 e 7 giugno le grandi stelle della musica verranno premiate per i loro recenti successi discografici e si esibiranno sul palco del prestigioso dell’Arena di Verona.

I biglietti per assistere alle due serate della decima edizione dei Wind Music Awards saranno disponibili in prevendita a partire dalle ore 16.00 di oggi su www.ticketone.it e nei punti vendita e prevendite abituali (per info: www.fepgroup.it).

Durante i Wind Music Awards 2016 saranno premiati gli artisti italiani che, tra maggio 2015 e maggio 2016, hanno raggiunto con i loro album i traguardi “oro”, “platino” e “multi platino” e con i loro singoli la certificazione “platino” e “multiplatino” (certificazioni FIMI/GfK Retail and Technology Italia). Nel corso delle serate, che vedranno la partecipazione anche di artisti internazionali, verranno consegnati altri riconoscimenti agli artisti che si sono contraddistinti per risultati d’eccezione.

RTL 102.5 è la radio media partner ufficiale dei Wind Music Awards 2016.
Un evento imperdibile, realizzato da Wind Telecomunicazioni con la collaborazione delle Associazioni del Settore Discografico AFI, FIMI e PMI.

Previous Prince: spuntano nuove indiscrezioni sulle cause della morte
Next Zucchero presenta il nuovo album Black Cat, in uscita domani

You might also like

EVENTI

IISO ​al ​Circolo Tambourine sabato 27 gennaio 2018.

Da X Factor al Circolo Tambourine questo sabato 27., per promuovere la loro idea di electro pop e farci vedere dell abella nusica. Gli IISO da Como sono fronti a

NEWS

Jazz World Photo 2016: anche quest’anno Sandro Niboli nei finalisti

Come ogni mese di Febbraio, dal 1994 ad oggi, vengono resi noti i nomi dei 30 Finalisti del Jazz World Photo. Ed anche quest’anno, tra quei 30 nomi – selezionati

NEWS

Eric Clapton confessa: ‘Rischio di diventare sordo’

All’età di 72 anni, con una carriera che racchiude alcuni tra i brani più apprezzati del blues – tra cui non possiamo non citare la bellissima Tears In Heaven –