Willie Nelson festeggia 85 anni pubblicando il nuovo disco Last Man Standing

willie-nelson

Willie Nelson festeggia 85 anni pubblicando il nuovo disco Last Man Standing

La leggenda della musica americana Willie Nelson festeggia l’85esimo compleanno con un nuovo album, Last Man Standing, il nuovo disco in studio, sarà disponibile in tutti i negozi di dischi e store digitali da venerdì 27 aprile.

Celebra così il suo 85° compleanno Willie (29 aprile 1933), con Last Man Standing: il primo singolo estratto è la title track dell’album e viene presentata proprio con un video, voluto da Willie per catturare i momenti salienti della registrazione.

Last Man Standing contiene 11 brani scritti da Willie e dallo storico collaboratore e produttore Buddy Cannon, ed è il degno successore di God’s Problem Child che aveva debuttato al primo posto delle classifiche Country americane. Willie e Buddy lavorano insieme dal 2008 e Cannon ha prodotto più di una dozzina di suoi album. In Last Man Standing il loro approccio poco ortodosso ha generato brani originalissimi: “Willie è un cantante e un musicista jazz, improvvisa, ogni volta è diverso, parte e si lascia trasportare” dice Cannon.

Con Last Man Standing Nelson aggiunge 11 nuove canzoni essenziali al suo catalogo classico. Uno degli album più personali e introspettivi di Willie fino ad oggi in cui rivela la gamma emotiva della sua poliedrica personalità, dai momenti riflessivi di Something You Get Through a quelli più spensierati e divertenti di Me and You e Ready to Roar. Un album che prende coscienza della fugacità del tempo e nello stesso momento si meraviglia della gioia, della bellezza e delle sorprese che il mondo ha da offrire: Last Man Standing mostra Willie Nelson in viaggio verso un picco creativo mentre scrive, canta e gioca con l’arguzia e la saggezza che proviene solo dall’aver vissuto la vita on the road.

Tracklist:
Last Man Standing
Don’t Tell Noah
Bad Breath
Me And You
Something You Get Through
Ready To Roar
Heaven Is Closed
I Ain’t Got Nothin’
She Made My Day
I’ll Try To Do Better Next Time
Very Far To Crawl



#Follow us on Instagram