L’estate all’insegna del rock alla Visarno Arena di Firenze

E’ stato presentato ieri con una conferenza stampa di Live Nation, il programma musicale estivo che porta la grande musica italiana ed internazionale all’Arena del Visarno di Firenze.

Si parte il 14 giugno con i Radiohead e si chiude il 18 luglio con gli Arcade Fire. Nel mezzo Aerosmith, Placebo, Eddie Vedder, Cranberries, Glen Hansard, System Of A Down, Prophets Of Rage, Chemical Brothers, The XX, Jamiroquai e molti altri ospiti. Tutto alla Visarno Arena di Firenze, dove tra giugno e luglio si svolgeranno i festival
Firenze Summer Festival e Firenze Rocks, la non-stop di elettronica Decibel Open Air 2017 e altri super eventi.

Apriranno questa grande grande stagione di musica dal vivo i Radiohead il 14 giugno; Thom Yorke e compagni saranno gli headliner di una giornata che vedrà sul palco anche James Blake, cantautore che ha intrecciato i fili del soul, pop ed elettronica, e il progetto Junun del compositore israeliano Shye Ben Tzur con il gruppo di musicisti indiani The Rajasthan Express.
Venerdì 23 giugno suonerà la campanella di Firenze Rocks, tre giorni di rock in tutte le sue declinazioni: inaugurano gli Aerosmith, unica data italiana del loro Aero-Vederci Baby Tour con cui si congedano dalle scene; nella stessa giornata saranno sul palco anche Placebo e Deaf Havana.
Sabato 24 giugno approderà, per la prima volta in Italia, Eddie Vedder, già voce e anima dei Pearl Jam, l’opening-act sarà riservato a The Cranberries di Dolores O’Riordan e Glen Hansard.
Firenze Rocks si chiuderà domenica 25 giugno nel segno dell’alt-metal insieme a System Of A Down e Prophets Of Rage. Virgin Radio, radio ufficiale di Firenze Rocks, accompagnerà i propri ascoltatori, chi sarà presente alla Visarno Arena e chi non riuscirà a esserci, con una importante presenza sul posto e programmi in diretta e sui social network. Ringo e Tommy trasmetteranno in diretta il sabato e la domenica pomeriggio

Sabato 1° luglio, dalle 12:00 alle 24:00, Visarno Arena si trasformerà in una gigantesca dance hall in occasione di Decibel Open Air 2017: 12 ore di elettronica non-stop con ospiti, tra gli altri, The Chemical Brothers (dj-set), il live di Dubfire e la techno di Alan Fitzpatrick.

Firenze Summer Festival si aprirà sabato 8 luglio con una delle due date italiane dei The XX, band inglese che ha scalato le classifiche di mezzo mondo con un sofisticato mix di r&b, edm e reminiscenze indie.
26 milioni di dischi, un Grammy Award e un posto nel Guinness Book of World Records per l’album funk più venduto di sempre: anche i Jamiroquai sono attesi all’interno di Firenze Summer Festival martedì 11 luglio, concerto che è un invito alle danze mentre in radio e online imperversa il nuovo album Automaton.
Firenze Summer Festival si chiuderà martedì 18 luglio con il concerto degli Arcade Fire. A tre anni dall’ultimo trionfale tour, la band capitanata da Win Butler e Régine Chassagne ritrova i propri fan, mentre il nuovo disco è in dirittura d’arrivo.

I biglietti per Firenze Summer Festival e Firenze Rocks sono in prevendita su www.ticketone.it (tel. 892.101).
Per Decibel Open Air 2017 su www.diyticket.it.

Previous L’avvenire va oltre la mezzanotte, Lewis Watson canta Midnight
Next Negrita: a Maggio la ristampa di XXX a 20 anni dalla sua pubblicazione

You might also like

EVENTI

Tambourine, ecco Frah Quintale, Mudimbi e l’eterno Cambuzat

Arci Tambourine è musica di qualità e avamposto di nuove dilatazioni musicali. Tre eventi molto interessanti fanno volare alto il circolo Tambourine di Seregno, scanditi dall’enorme successo per uno di

EVENTI

Parte domani il Postepay Rock In Roma 2015

Parte domani la settima edizione del Postepay Rock In Roma all’Ippodromo delle Capannelle ,che dopo aver portato nella capitale artisti del calibro di Bruce Springsteen, Radiohead, Metallica, Queen Of The Stone Age

EVENTI

Sono i Rammstein e i Kiss gli headliner del Gods Of Metal 2016!

Dalla pagina facebook del Gods Of Metal: “Rammstein e KISS i due headliner del Gods Of Metal 2016! Sono due band che decisamente promettono fuoco e fiamme, per il ritorno