Le Vibrazioni a Piove di Sacco, una notte rock italiana

Le Vibrazioni a Piove di Sacco, una notte rock italiana

Piove di Sacco non resta a guardare e si scatena al suono della band lombarda Le Vibrazioni, aperti dai compagni di viaggio Motelnoire.

Un palco in un parcheggio del centro commerciale adibito a grande festa, con ottime luci e la stravagante linea rock italiana a farla da padrone. Lungo la strada del rock, quindi, in un contesto padovano che risponde presente e si anima sin da subito.

I Motelnoire presentano il loro nuovo singolo 90 gradi Fahrenheit, scagliando pietre di autenticità rock-noir. Una spalla perfetta per Le Vibrazioni, animi rock di lungo corso, sempreverdi e entusiasti come fosse “la prima volta”.

Piu di due ore di live, con il buon Sarcina che e apparso sudatissimo già dalla seconda canzone. Le hit della loro storia musicale e la forza di una passione che non tramonta mai si sono avvicendate in una calda serata di luglio.

Una sicurezza per gli amanti del rock italiano, Le Vibrazioni non si sono nascoste neanche a Piove di Sacco.

Vi lascio con la gallery di Gianluca Conselvan

Testo di Andrea Alesse

Le Vibrazioni

 

MotelNoire

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra e da terze parti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi