Una chitarra di lusso sul palco del Carroponte

Una chitarra di lusso sul palco del Carroponte

Grande serata di blues ieri sera con Robben Ford al Carroponte di Sesto San Giovanni che per l’occasione ha presentato il suo ultimo album di inediti Purple House, album di svolta per l’artista californiano che mette la sua chitarra al servizio di una serie di nuove canzoni dalle forti melodie blues, rock, pop. Oltre ai nuovi brani non sono mancati i suoi classici di sempre che affondano le radici nel blues più classico. Ford è stato chitarrista per i più grandi al mondo (Miles Davis, George Harrison, Joni Mitchell tra i molti) la sua vasta discografia iniziata nel 1969 comprende più di 35 album, da solista e con le sue varie band. 

Cinque volte candidato ai Grammy, è stato definito dalla rivista Musician “uno dei 100 più grandi chitarristi del 20° secolo”.

Ad accompagnarlo la stessa band che ha registrato il disco Purple House, Ryan Madora al basso, Casey Wasner alla chitarra e Derrek Phillips alla batteria.

La scaletta del Purple House Tour di Robben Ford comprende una ventina dei brani del suo ricco repertorio. Subito sotto la scaletta del concerto andato in scena al Carroponte:

Good Times
What I Haven’t Done
Tangle With Ya
Midnight Comes Too Soon
Indianola
Bound for Glory
Rose of Sharon
Cannonball Shuffle
Crazy For My Baby
Black Night
Oh, Virginia
Somebody’s Fool

Prossime date:

09 luglio Le Cantine dell’Arena – Verona

10 luglio Grado Jazz Festival

11 luglio Pescara Jazz Festival

12 luglio Perugia – Umbria Jazz

Nel ringraziare Laura Ciraudo di SHINING PRODUCTION per il graditissimo invito ed il Carroponte per la consueta accoglienza, vi lasciamo ad una selezione scatti della serata a cura di Sandro Niboli

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra e da terze parti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi