Un Magico Luka Šulić al Dal Verme di Milano

Un Magico Luka Šulić al Dal Verme di Milano

Letteralmente Sold out l’unica sua tappa italiana di Luka Šulić ieri al Teatro Dal Verme di Milano

La superstar dei 2CELLOS ha presentato live il suo primo album classico da solista, un nuovo, coraggioso arrangiamento per violoncello de Le quattro stagioni di Antonio Vivaldi

ALBUM DISPONIBILE IN FORMATO CD, STREAMING E DOWNLOAD https://lukasulic.lnk.to/VivaldiPR      

La sua coraggiosa versione de Le Quattro Stagioni di Vivaldi, l’album intorno al quale ruota il suo primo progetto solista, è uscita lo scorso 25 ottobre in tutto il mondo per Sony Classical e ha debuttato direttamente al primo posto della classifica “Traditional Classical Albums” negli Usa.  

Ad accompagnarlo in studio sono stati gli Archi dell’Accademia di Santa Cecilia, diretti dal Maestro Luigi Piovano, violoncellista a sua volta e direttore musicale nell’Orchestra dell’omonima Accademia in Roma.

Dopo cinque dischi in studio e sette anni di tour alla conquista di pubblico e critica fra 4 continenti, assieme all’amico collega Hauser con i 2Cellos, Luka Šulić è ritornato alle sue radici classiche cimentandosi prima in studio e poi dal vivo, con una delle opere più iconiche della musica classica. Sebbene esistano centinaia di registrazioni tradizionali, questa di Luka è la prima versione completa a reinventare – grazie al suo lavoro scrupoloso durato più di due anni e a un’interpretazione virtuosistica e appassionata – tutti e quattro i concerti delle Quattro Stagioni per un violoncello solista.

Laureato alla Royal Academy of Music a Londra e pluripremiato violoncellista, Luka anche in questo caso si fa trovare pronto a superare le aspettative e abbattere i confini di genere. “Amo Le Quattro Stagioni sin da quando ero un bambino, ho sempre desiderato suonarlo sul violoncello e come qualcuno sa, mi piacciono le sfide. Si tratta di un’opera molto impegnativa per violino, figurarsi per violoncello, quindi anche per me si è trattato di un processo compositivo lungo e laborioso”.

Poi aggiunge: “Ho impiegato due anni solo nella preparazione degli arrangiamenti, poco a poco, un tassello per volta. Alla fine spero che chi ascolta sia pervaso dal medesimo entusiasmo che ho provato io nel realizzare questo album e nel trasporre per la prima volta quest’opera iconica di Vivaldi sul violoncello”.

Accompagnato in tour dalla Slovenian All Star String Orchestra, formata dai migliori elementi dell’Orchestra Filarmonica Slovena e della RTV Slovenia Symphony Orchestra, Luka sul palco del Teatro Dal Verme di Milano proporrà la versione integrale de Le Quattro Stagioni, ma anche le opere di altri grandi compositori a lui cari (dal Concerto per violoncello di Haydn al Nessun Dorma di Puccini, passando per Czardas di Monti), senza tralasciare una escursione crossover durante i bis. Luka Šulić ha appena pubblicato il video live della sua personalissima versione di “Thunderstruck” degli AC/DC (link http://bit.ly/34U0cH5), dove emerge chiaramente tutta la sua tecnica, il virtuosismo e la passione che trasmette a ogni esibizione.

 

“Vivaldi è perfetto per far innamorare qualcuno della musica classica.

È intenso, a suo modo rock” (Luka Šulić)

 

Canali ufficiali di LUKA ŠULIĆ

Instagram: @LukaSulicWorld

YouTube: /LukaCello

Facebook: @LukaSulicOfficial

Twitter: @LukaSulic

 

Nel ringraziare VignaPr e pantarei 3.0 er il graditissimo invito, vi lasciamo ad una selezione foto della serata a cura di Sandro Niboli

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra e da terze parti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi