U2 live a Parigi, Bercy il 10 e 11 Novembre 2015

U2 – Paris , Bercy 10 e 11 Novembre 2015

U2, prima doppietta parigina per la mitica band irlandese giunta quasi al termine della leg europea dell’ Innocence + Experience Tour 2015.

Prima serata in cui la band è perfetta nei suoni in una performance, leggermente accorciata rispetto al recente passato e forse influenzata anche dalle riprese, per un possibile dvd oltre allo special per la tv a pagamento HBO che dovrebbe essere trasmesso sabato 14 Novembre negli Stati Uniti. Incredibile spettacolo di immagini e suoni proposto dai Mitici U2.

Il finale di concerto con One che nelle nostre orecchie e cuore fa risuonare ancora l’eco del pubblico di Torino di due mesi prima.

Mercoledì sera il cambio di passo è sicuramente più evidente, già dalle note di People have the power di Patty Smith e i 16.000 di Bercy sono pronti a dare e volere di più. Sono più sciolti e spontanei e tutto viene di conseguenza. La presenza scenica di Bono si fa sentire forte anche quando la voce denota un poco di stanchezza, la band è tiratissima e the Edge non sbaglia una nota che sia una. Il passaggio dalla Innocence fino alla Experience si svolge tra mille emozioni, Bono regala i suoi occhiali e la sua giacca ad un giovanissimo fan che tiene sul palco durante City of Blinding lights e rende il concerto memorabile con  l’immagine di un passaggio generazionale “da padre a figlio” mentre sul lungo schermo posto nel mezzo della platea scorrono le immagini appositamente dedicate alla Ville Lumiere.

Finisce ancora con One, con un coro che si leva più alto e più forte della sera prima, mentre Bono salva un fan dall’intervento della security, lo fa sedere davanti alla batteria di Larry e con un “mestiere” incredibile congeda e accompagna verso casa il pubblico parigino.

Una dedica particolare da tutti noi a Parigi in questo triste e delicato momento…..

Testo a cura di Valerio Marani e foto copertina “di repertorio” a cura di Alberto Gandolfo

Editor review

Summary

U2, prima doppietta parigina per la mitica band irlandese giunta quasi al termine della leg europea dell'Innocence to Experience Tour 2015.

You might also like

GALLERY

Al Blue Note suona la bossanova di Bebel Gilberto

Sono ben 4 i concerti consecutivi che Bebel Gilberto – figlia dei musicisti brasiliani João Gilberto e Miucha – ha tenuto (e terrà) al Blue Note di Milano. E proprio ieri

GALLERY

La voce Jazz di Jane Monheit al Blue Note di Milano

E’ approdata ieri sera nel tempio del jazz milanese Jane Monheit, uno dei talenti più preparati a livello tecnico emersi recentemente dalla scena jazz americana. Ad accoglierla, l’artista ha trovato

REPORTAGE

L’eleganza di Dee Dee Bridgewater incanta anche il Teatro dal Verme di Milano

Dopo la splendida accoglienza ricevuta all’Alba Jazz (QUI il reportage), la signora del jazz Dee Dee Bridgewater è approdata ieri sera al Teatro Dal Verme di Milano, nell’ambito della rassegna