Le promesse del rock Tyler Bryant & The Shakedown al Tunnel di Milano

Le promesse del rock Tyler Bryant & The Shakedown al Tunnel di Milano

La giovane formazione americana capitanata dal giovane chitarrista Tyler Bryant con i suoi The Shakedown sono approdati ieri sera al Tunnel Club di Milano, per l’unica data su suolo italiano.

Considerati la nuova promessa del rock’n’roll, la musica dei quattro giovani colpisce per le melodie schiette e dirette, contornate da riff potenti e forti, con un sound che strizza l’occhio agli anni ’70. Ne è chiara espressione l’ultima fatica discografica, l’EP The Wayside, uscito a Novembre 2015, ed ancor di più il disco di debutto Wild Child del 2013.
E sono proprio i brani di queste due produzioni a fare capolino nella set list proposta ieri sera, per un concerto che – secondo noi – non ha avuto il successo (e l’audience) che meritava.

La band si è formata nel 2009, e da quel giorno si è ritagliata un ampio spazio nei club americani. Ma forse il pubblico italiano non è ancora pronto per apprezzare in pieno la musica di questi quattro ragazzi venuti dal Texas.
La formazione è composta, oltre che dal frontman Tyler Bryant, dal chitarrista Graham Whitford, figlio di Brad degli Aerosmith, dal batterista Caleb Crosby e dal bassista Noah Denney.

Si ringrazia Live Nation per il gentile invito.

SetList:

Weak ‘N’ Weepin’
Criminal Imagination
House of fire
Downtown Tonight
Lipstick
Old Bones
The Wayside
Mojo Workin’
“Rock Or Bust”
Loaded Dice
Aftershock
Devil’s Keep
House That Jack Built
Wash me Holy

Di seguito, gli scatti della serata a cura di Romano Nunziato:

 

Previous Dal Teatro Romano di Verona, semplicemente Niccolò Fabi
Next Metallica: il nuovo album sarà finito entro quest'estate

You might also like

REPORTAGE

Il volto jazz di Macy Gray dal vivo a Firenze

Dopo Roma e Padova (QUI il reportage), è approdato a Firenze il nuovo tour di Macy Gray, una delle voci più belle del soul internazionale. La cantante americana si trova

GALLERY

On Tour a Montichiari: le 50 e più sfumature di Elisa

Sa essere dolce, sensibile, ma anche aggressiva ed energica. Tutte queste caratteristiche, Elisa le ha messe in mostra ieri sera in quel di Montichiari, davanti ad un PalaGeorge gremito. Un talento

TOP NEWS

La carica selvaggia di Yelawolf elettrizza il Circolo Magnolia

Ieri sera a calcare il palco del Circolo Magnolia di Segrate è arrivata la nuova Star del Rap Rock internazionale, il rapper statunitense Yelawolf (per la prima volta in Italia).