Trent Reznor smentisce i rumors sul ritorno dei Nine Inch Nails a settembre

Trent Reznor smentisce i rumors sul ritorno dei Nine Inch Nails a settembre

Da qualche giorno, i fan dei Nine Inch Nails hanno riacceso le speranze di poter sentire nuova musica della band che da tre anni non pubblica materiale inedito. I rumors sono nati dopo che nel database musicale Discogs è apparsa una traccia, intitolata Dive And Slam, attribuita proprio ai Nine Inch Nails e che riportava diversi dettagli: il singolo sarebbe uscito il 16 Settembre per la Columbia Records.

Ma, oggi, arriva il frontman Trent Reznor a calmare gli animi, con un tweet conciso, che non lascia spazio ai fraintendimenti:

Insomma, sembra che per ascoltare qualcosa di nuovo, ci sarà da aspettare ancora un po’, nonostante l’ultima pubblicazione di Reznor & soci risalga al 2013 con l’EP di remix Seed Eight e prima ancora il disco Hesitation Marks.
Solo alla fine dello scorso anno, Reznor aveva twittato un messaggio che aveva fatto sperare (e continua tutt’ora a far sperare) in un ritorno della band entro quest’anno:

Previous Daniele Silvestri: tutti gli ospiti de La Festa del Megafono di Vulci
Next Britney Spears: il nuovo album sarà Glory

You might also like

NEWS

L’ultimo concerto dei Black Sabbath in 1.500 cinema in tutto il mondo

I Black Sabbath, lo sappiamo, hanno definitivamente chiuso il capitolo live lo scorso febbraio, con l’ultimo concerto in carriera del The End Tour. E questo concerto, registrato alla Genting Arena

NEWS

Eurovision Song Contest 2017: vince il Portogallo, Gabbani solo sesto

Ci speravamo davvero. Ma purtroppo così non è stato.  Nonostante i pronostici della vigilia, Francesco Gabbani e la sua Occidentali’s Karma non hanno trionfato all’ultimo Eurovision Song Festival, che quest’anno

NEWS

Pooh: nel 2016 i grandi festeggiamenti per i 50 anni della Band

Pooh–Nel 2016 i grandi festeggiamenti per i 50 anni della Band fondata nel 1966 Tutti insieme per un’ultima volta: Roby Facchinetti, Dodi Battaglia, Red Canzian, Stefano D’Orazio e Riccardo Fogli.