Tokio Hotel: due concerti in Italia per il Dream Machine Tour 2017

I Tokio Hotel, celebre band tedesca attiva dal 2007, arrivano in Italia con il suo nuovo tour che toccherà Milano, il 28 marzo 2017 (Fabrique) e proseguirà su Roma, all’Atlantico, il 29 marzo.
Ormai è passato più di un decennio dal grande successo mondiale di Monsoon che ha fatto conquistar loro le vette di tutte le classifiche mondiali e li ha consacrati definitivamente. Dal 2007 i gemelli Kaulitz, oggi ventiseienni, hanno compiuto molte metamorfosi, tanto artistiche quanto di look, e hanno dimostrato di essere cresciuti come artisti e come persone. Ogni loro live è un successo e i fan adoranti sono abituati a seguirli ovunque.
Il nuovo Dream Machine Tour promette di portare sul palco tutti i successi della band, uno show unico che stupirà il pubblico.
Questi i dettagli dei concerti (organizzazione a cura di Vivo Concerti):

Martedì 28 Marzo 2017
Milano @ Fabrique
Apertura Porte: ore 19.00
Inizio Concerto: ore 21.00
Prezzo biglietto: Posto Unico – Euro 40,00 + diritti di prevendita

Mercoledì 29 Marzo 2017
Roma @ Atlantico
Apertura Porte: ore 19.30
Inizio Concerto: ore 21.00
Prezzo biglietto: Posto Unico – Euro 40,00 + diritti di prevendita

Previous Stef Burns: questo inverno torna con un nuovo singolo e tour
Next Fiorella Mannoia torna con il nuovo album Combattente

You might also like

CONCERTI

Angel Haze, la rivelazione del rap, in Italia a Gennaio 2016

Una voce dall’intensità rara, devastante: e non è solo questione di flow ma anche e soprattutto dell’arsenale di argomenti e feroce emotività che Angel Haze – nata a Detroit nel

CONCERTI

Muse: il Drones World Tour torna in Italia nel 2016

Dopo il grande successo riscosso al Rock In Roma, con 35.000 presenze registrate, i Muse annunciano le nuove date del Drones World Tour 2016 e, sorpresa sorpresa, tra queste vi

EVENTI

La Birroteca 2016: dal 23 agosto al 5 settembre a Crema!

Torna il Festival, alla sua 35º edizione, ormai punto di riferimento per i giovani del cremasco come luogo di incontro, dialogo e musica live. Musica e cultura, ma anche tanto