Together Pangea, la recensione di Dispassioante

Together Pangea, la recensione di Dispassioante

Together Pangea

Dispassioante

 

Ritornano oggi 31 maggio con 4 brani dal sapore pop-rock gli americani Together Pangea, degni eredi della gagliardaggine dei Supergrass.

Sorrisisi tridenti tra un viaggio verso le assolate terre del surf e un accenno alla composizione americana. Ragazzi creativi che mettono da parte, almeno in parte, il pop-punk e si sentono viaggiatori musicali, acclamati da milioni di ascolti sui canali mondiali di stream e da un pubblico che canta con loro.

Dispassionate è la traccia madre delle quattro, una canzone che segue mete zuccherose e trame che ti fanno saltellare, tra accordi che corrono veloci e tempi giovanili. Adolescenza e vigore, con cori da college rock.

Si canta anche fino a notte fonda (Moonlight Lately, terza traccia) e ci sono poi anche tocchi di acustico, per dei Together Pangea che acclamano i Weezer e la loro scuola.

 

Andrea Alesse

recensioni@thefrontrow.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra e da terze parti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi