The Wild Lies presentano il nuovo EP The Animal al Sonisphere

The Wild Lies presentano il nuovo EP The Animal al Sonisphere

È disponibile The Animal, l’ep degli inglesi The Wild Lies: l’album è stato prodotto da Matt Hyde (Bullet For My Valentine, Trivium) ed è disponibile esclusivamente per il mercato digitale.
La band è formata da Matt Polley alla voce, Zak Mueller e Andre Ruffel alle chitarre, Dylan Smith al basso e Luke Wilson alla batteria.

“Il disco è breve, bello ed estremamente catchy!” cosi commenta Polley “Il testo di ‘The Animal’ è ispirato da una personale interpretazione di paralisi del sonno di Muller. Potrebbero esserci entità ultraterrene a noi estranee, che si cibano delle nostre anime e della nostra energia. Siamo abituati a vederci al vertice della catena alimentare e a vedere tutti gli esseri che ci circondano come animali. Ma potremmo essere noi gli animali in un mondo che non abbiamo ancora imparato a conoscere.”

La band parteciperà all’edizione italiana del Sonisphere Festival, al Postepay Rock In Roma del 24 luglio all’Ippodromo delle Capannelle, di supporto a band storiche quali Iron Maiden, Bullet for My Valentine, Anthrax, Saxon e Sabaton.

Questa la tracklist di The Animal:
1. The Animal 3:13
2. Shapeshifter 4:17
3. Can’t Carry On 4:15

You might also like

CONCERTI

Anche J-Ax e Fedez nella lineup del Lucca Summer Festival 2017

Per la prima volta, J-Ax e Fedez saliranno insieme sul palco del Lucca Summer Festival per presentare live il loro ultimo progetto discografico, Comunisti col Rolex, oltre ai loro più

USCITE

Tony Hadley degli Spandau Ballet pubblica The Christmas Album

Tony Hadley, frontman degli Spandau Ballet, torna con un progetto solista interamente registrato e prodotto in Italia, The Christmas Album, un disco che ripropone alcuni classici e non di Natale, più

CONCERTI

I Tame Impala presenteranno Currents al Milano Market Sound

I Tame Impala, la band australiana che ha rivoluzionato il rock con la sua psichedelia liquida, la scorsa estate ha fatto ritorno sulla scena musicale con Currents. Preceduto dai singoli Let It