The Wailers, la band di Bob Marley, all’Home Festival 2017

The Wailers, la band di Bob Marley, all’Home Festival 2017

Venerdì 1 settembre, dopo i già annunciati Liam Gallagher, Justice, Booka Shade, Samuel e Andy C ad incendiare la line up dell’ottava edizione di Home Festival (da 30 agosto a domenica 3 settembre, zona Dogana, a Treviso) sopraggiunge la leggendaria band di Bob Marley, The Wailers.

The Wailers, il mitico gruppo capitanato da Bob Marley che ha scritto la storia del reggae giamaicano, è tornato in scena ed è pronto a travolgere tutti i fan sparsi nel mondo con il suo caratteristico e rivoluzionario sound. Il famoso bassista e founder Aston ‘Familyman’ Barrett, insieme ai chitarristi storici Junior Marvin e Donald Kinsey continuano a suonare in memoria di Bob Marley, facendo delle parole dello stesso leader – “Tenendo insieme The Wailers, voi mi mantenete vivo” – la loro mission. Oltre 250 milioni di album venduti nel mondo sotto l’effigie Bob Marley & The Wailers, nel 1999 Exodus proclamato come Best Album of the Century e la canzone One Love nominata dalla BBC Best Song of Millenium, Home Festival stupisce ancora per la potenza dei suoi headliner.
Sarà dunque una data storica per Treviso, questa di venerdì, in primo luogo appunto per la caratura mondiale dei The Wailers, che come afferma i The New York Times è “la band di un artista che ha cambiato le sorti della musica e che rappresenta l’artista più significante del ventesimo secolo”; secondo per la levatura del live che porteranno sul palco di “casa”. Infatti, per la grande gioia di tutti i fan suoneranno proprio Legend, il famosissimo e multipremiato album contenente i brani di successo di Bob Marley, quell’album che ha conquistato 15 dischi di platino e uno di diamante con il maggior numero di vendite di tutti i tempi, superando la cifra di 30 milioni. Un’emozione unica poter sentire dal vivo le pietre miliari della musica reggae da No Woman, No Cry, a Could You Be Loved e Get Up, Stand Up, fino al capolavoro Redemption Song.

Ma non finisce qui. Sabato 2 settembre, dopo i già annunciati J-Ax & Fedez e Kungs, ad impreziosire la line up arrivano i Thegiornalisti, la band fenomeno del nuovo pop italiano, capitanata da Tommaso Paradiso, che dopo il boom di vendite e aver collezionato sold out in tutta Italia, tornano con un tour estivo imperdibile. Il 24 febbraio è uscito in radio Sold Out, secondo estratto dall’album Completamente Sold Out, pubblicato ad ottobre 2016 per Carosello Records e disponibile in tutti i negozi tradizionali, in digital download e su tutte le piattaforme streaming. Dopo poche settimane di rotazione, Sold Out è nella Top20 dell’airplay radiofonico e con oltre 1 milione di streaming su Spotify. Ad anticipare l’album Completamente Sold Out, balzato a cinque mesi dall’uscita ai vertici della classifica iTunes, è il singolo Completamente, brano disco d’oro digitale, che ha conquistato tutti i network radiofonici. I Thegiornalisti continuano a collezionare successi e riconoscimenti fra i quali i premi ritirati ai Coca-Cola Onstage Awards e ai Rockol Awards come Rivelazione del 2016.

Non basta. Sul palco di sabato c’è anche la rivelazione britannica Jasmine Thompson. Nota al pubblico mondiale soprattutto grazie alle cover di artisti famosi che esegue e registra sul suo canale YouTube da milioni di visualizzazioni, Thompson ha iniziato la sua carriera giovanissima. Nel 2013 a soli 12 anni presenta una cover di La La La di Naughty Boy, nel mese successivo ne pubblica un’altra di Everything Has Changed di Taylor Swift, a cui segue Let Her Go di Passenger e Titanium del DJ David Guetta (singoli che saranno poi raccolti nel suo album Bundle of Tantrums, il cui rilascio è datato il settembre dello stesso anno). Nel settembre 2013 interpreta Ain’t Nobody (rifacimento acustico di Chaka Khan), che si posiziona alla posizione n.32 nella UK Singles Chart e nella Scottish Singles Chart e viene inoltre utilizzata in uno spot della catena alimentare Sainsbury’s. Nel 2014 collabora con il dj e producer Robin Schulz e rilascia la canzone Sun Goes Down che diventa una hit della Top 10 della dance internazionale e il cui video attira più di 234 milioni di Youtubers. L’anno dopo esce Adore, il primo singolo di debutto ufficiale che conferma il successo mondiale con un disco di platino e oltre 30 milioni di views.

Previous Due giorni di puro glam rock al Frontiers Festival IV!
Next I successi di Gavin DeGraw in chiave acustica alla Salumeria Della Musica

You might also like

EVENTI

Continua anche a luglio #ModaMusica, con tanti concerti in tutta Italia

Sono ben 51.000 le persone che a giugno hanno partecipato ai concerti gratuiti ospitati nei Centri McArthurGlen. Una partenza importante che conferma l’interesse per il palinsesto di #ModaMusica, il calendario

EVENTI

Grande attesa per Neil Young al Postepay Sound di Piazzola sul Brenta (Padova)

Neil Young + Promise Of The Real mercoledì 13 luglio 2016, ore 21:30 Postepay Sound – Piazzola sul Brenta (Padova) Continua Postepay Sound a Piazzola sul Brenta. Il concerto di

EVENTI

RadioItaliaLive – Il Concerto: annunciati nuovi ospiti

Salgono a 19 gli artisti che, accompagnati dall’Orchestra Filarmonica Italiana diretta dal M° Bruno Santori, daranno vita all’edizione 2016 di RadioItaliaLive – Il Concerto e offriranno il loro set live