The Rasmus, la data italiana del tour “Dead Letters”

The Rasmus, la data italiana del tour “Dead Letters”

A distanza di circa due anni, la band finlandese dei The Rasmus torna all’Alcatraz di Milano, questa volta per un tour-celebrazione del loro album più fortunato, quel “Dead Letters” che nel 2003 li portò al successo mondiale.

Il disco che ha venduto oltre un milione e 700 mila copie, che ha ricevuto otto dischi d’oro e sei di platino e che ha portato la band al successo mondiale nel 2003, torna a rivivere, nei negozi di dischi grazie a una ristampa “Fan edition”, arricchita da alcune bonus track e da un secondo CD contenente altri pezzi della loro carriera, e dal vivo grazie al tour che la band finlandese ha intrapreso a fine 2019.

In questo tour i quattro finlandesi (Lauri Ylönen, voce, Pauli Rantasalmi, chitarra, Eero Heinonen, basso e Aki Hakala, batteria) hanno scelto di suonare per intero la tracklist del loro più fortunato successo, riportandolo per i palchi di tutta Europa, e iniziando gli show proprio con “In the shadows” e “First day of my life”, che quindici anni fa li portarono sulle vette del rock.

La scaletta del concerto

First Day of My Life
In the Shadows
Still Standing
In My Life
Time to Burn
Guilty
Not Like the Other Girls
The One I Love
Back in the Picture
Funeral Song
Sail Away (acoustic)
No Fear (Acoustic)
Liquid (Acoustic)
Night After Night (Out of the Shadows)
Lucifer’s Angel
Dead Promises
Bullet
F-F-F-Falling
Livin’ in a World Without You
Last Waltz

 

Nel ringraziare Vertigo per il gradito invito, vi lasciamo ad una selezione fotografica del nostro inviato Ferdinando Bassi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra e da terze parti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi