Taylor Hawkins conferma: nessun album prima del tour per i Foo Fighters

Taylor Hawkins conferma: nessun album prima del tour per i Foo Fighters

I fan dei Foo Fighters sono in fibrillazione, dopo che la band ha cominciato ad annunciare i prossimi appuntamenti live, che li porteranno ad esibirsi in alcuni dei più rinomati festival estivi europei. A seguito di questi annunci – che vengono fatti uno per volta – le speculazioni non si sono certo risparmiate.

In molti in rete parlavano già del successore di Sonic Highways, ma ci ha pensato Taylor Hawkins a fare chiarezza e smorzare gli entusiasmi, durante una chat con NME. Il batterista ha, infatti, chiarito che la band si trova in un “periodo di accovacciamento” dando ragioni più che valide:

“Sappiamo di avere questi live show il prossimo anno ed abbiamo partecipato ad un evento di beneficenza per la scuola che frequenta il figlio di Dave un paio di settimane fa, che ha ricevuto parecchia rilevanza sulla stampa. Stiamo bene, ci vogliamo bene. Stiamo solo cercando di capire quando il mondo sarà pronto di nuovo per i Foo Fighters, siamo una famiglia”.

Il batterista ha poi continuato:

“Lavoreremo ad un nuovo album ad un certo punto. Ma non saremo pronti a farlo finchè Dave non sarà pronto per partire. E’ nei nostri piani, quindi certo, lo faremo. Non sappiamo però quando, stiamo solo aspettando un messaggio da Dave che ci dica ‘Hey andiamo giù in studio'”.

Al momento, Hawkins stesso ha pubblicato il suo mini-ep solista intitolato K.O.T.A. mentre sembra che Dave Grohl stia lavorando al suo primo disco solista. Poco importa, la band sta già programmando il tour europeo per la prossima estate, queste le date:
17 Giugno – Rock The Beach: Helsinky, Finlandia
29 Giugno – Open’er Festival: Gdynia, Polonia
30 Giugno – Roskilde Festival: Roskilde, Danimarca
2 Luglio – Rock Werchter: Werchter, Belgio
6 Luglio – Mad Cool Festival: Madrid, Spagna
7 Luglio – NOS Alive: Castro Daire, Portogallo

Al momento nessuna data italiana è stata annunciata, ma si spera che la formazione possa includere un appuntamento anche nel Bel Paese.

Previous I Lacuna Coil chiudono con il botto il loro tour mondiale
Next Torino Beat 2016: un sogno che fa solidarietà

You might also like

NEWS

Wes Scantlin arrestato per possesso di arma da fuoco in aereo

Tempi duri per Wes Scantlin, il frontman dei Puddle Of Mudd. Dopo averlo visto sui palchi italiani in condizioni purtroppo pessime, arriva oggi la notizia da oltreoceano che il cantante

NEWS

Goldie rivela la vera identità di Banksy?

Ahi Ahi. Goldie questa volta potrebbe averla fatta davvero grossa. Il leggendario Dj, mentre teneva un’intervista con Scroobius Pip per il suo podcast Distraction Pieces, si è lasciato scappare una frase che

EVENTI

Sarà Luca Barbarossa a condurre il Concerto del Primo Maggio a Roma

È Luca Barbarossa il conduttore dell’edizione 2016 del Concerto del Primo Maggio, il tradizionale appuntamento, promosso come sempre da CGIL, CISL e UIL ed organizzato anche quest’anno da iCompany e