Tarja: a novembre l’album natalizio From Spirits And Ghosts

Tarja: a novembre l’album natalizio From Spirits And Ghosts

Quest’anno il Natale arriva in anticipo: Tarja Turunen, storica ex-voce dei Nightwish, pubblicherà un album di Natale dal titolo From Spirits And Ghosts (Score For A Dark Christmas), in arrivo il 17 novembre 2017 su earMusic.

L’album includerà 11 canzoni tradizionali natalizie registrate dalla cantante finlandese assieme a un’orchestra. From Spirits And Ghosts (Score For A Dark Christmas) conterrà anche l’inedito Together.
L’album è stato prodotto dalla stessa Tarja assieme al compositore di colonne sonore e vincitore di Emmy Jim Dooley e il produttore inglese Tim Palmer, già al lavoro con Pearl Jam, U2, David Bowie e molti altri, il quale ha mixato il disco presso i 62′ Studio texani mentre il master è stato fatto presso gli Sterling Sound di New York.

Disponibile il preorder di From Spirits And Ghosts (Score For A Dark Christmas) (CDLPiTunes)

Di seguito la tracklist:
1. O Come, O Come, Emmanuel
2. Together
3. We Three Kings
4. Deck The Halls
5. Pie Jesu
6. Amazing Grace
7. O Tannenbaum
8. Have Yourself A Merry Little Christmas
9. God Rest Ye
10. Feliz Navidad
11. What Child Is This
12. We Wish You A Merry Christmas

Previous I Nomadi tornano in radio con Decadanza, in attesa del nuovo album
Next Nuova vita per l'Arci Tambourine di Seregno

You might also like

USCITE

Pharrell Williams: tutti i dettagli sul nuovo album Hidden Figures – The Album

Pharrell Williams è tornato: come già annunciato, il pluripremiato produttore, musicista, cantautore e imprenditore, firma la colonna sonora di Hidden Figures (in italiano Il Diritto di Contare), il nuovo film

USCITE

Sting: ascolta 50.000 la prima traccia estratta da 57th & 9th

Sting ha presentato un nuovo brano che gli è stato ispirato dalle recenti scomparse di alcune icone della musica rock, inclusi David Bowie e Prince. L’ex Police si è esibito in

USCITE

Dream Theater: l’uscita del nuovo album slitta al 2016

Nonostante i lavori di registrazione siano iniziati ancora nel Gennaio scorso, pare che dovremmo armarci di pazienza ed attendere ancora un po’ l’uscita del nuovo album dei Dream Theater, almeno