Tag "recensione"

RECENSIONI

Ecco i Vertical e il loro nuovo Ep, Equoreaction

Vertical Equoreaction Dischi Sotterranei Il 2018 e il nuovo groove psichedelico che non ti aspetti. Dopo il recente disco dei Weird Bloom ecco il ritorno dei Vertical con “Equoreaction”, con

RECENSIONI

Lucy Anne Comb e i suoi fantasmi, in Letting you go

Lucy Anne Comb Letting you go Autoprodotto Guido Brualdi, in arte Lucy Anne Comb, è un cantautore crepuscolare e magnetico, che ad appena venti’anni regala massicce dosi di emozioni strette

RECENSIONI

Il ritorno dei Dadamatto con l’esplosività di Canneto

Dadamatto Canneto Autoprodotto   Tra il 2017 e il 218 sembra essere sbocciato il ritorno dei gruppi significativi dell’underground italico. Se nel gennaio ’18 i Fluxus sono tornati a randellare,

RECENSIONI

Weird Bloom, nuovo viaggio psichedelico col disco Blisstonia

Weird Bloom Blisstonia WWNBB Collective Un nuovo interessante e intrigante disco arriva tra le mie mani. È “Blisstonia”, l’ultimo lavoro uscito lo scorso 12 gennaio del collettivo romano Weird Bloom.

RECENSIONI

Na Na Na Na, esce oggi Constant Puberty, primo album del terzetto marchigiano

Na Na Na Na Constant Puberty El Màgico Gonzalez Sound , i Dischi Di Plastica, Agenzia Di Plastica, Narvalo Suoni   Esce oggi, 14 febbraio, questo bel lavoro di artigianeria

ALBUM

Ecco Proteggimi, album d’esordio dei COLLA

COLLA Proteggimi Autoprodotto “Proteggimi è un acquarello, un’osservazione. Sono delle storie di sconfitta e rinascita, sono otto canzoni che arrivano dallo stomaco, dai ricordi”. Un racconto biografico in otto tracce

ALBUM

Universal Sex Arena, esce oggi Abdita. Un segreto rivelato e tutto da ascoltare.

Universal Sex Arena Abdita La Tempesta International / Kowloon Una piccola grande bomba a orologeria cavalca l’inizio del nuovo anno. È Abdita, nuovo dico degli Universal Sex Arena. Convincente e

RECENSIONI

Tokio Hotel: che fatica riuscire a diventare grandi

La transizione di una band che da un pubblico prettamente giovanile vuole rivolgersi ad una platea più vasta non è così semplice e solo raramente giunge a compimento. In tempi

REPORTAGE

Il ciclone Royal Blood fa tremare il Fabrique

Dopo averli visti dal vivo a Tokyo, a poche settimane dal lancio del secondo album How Did We Get So Dark?, dove si erano esibiti con uno show “ristretto” –

GALLERY

Gli All Time Low con la loro musica scaldano il pubblico di Bologna

Dopo il sold out registrato nella loro ultima data milanese, tornano nuovamente in Italia gli All Time Low! La band di Baltimora si è esibita presso l’Estragon Club di Bologna per un’unica esclusiva