Un Magico Steven Wilson al Teatro Ponchielli di Cremona

Un Magico Steven Wilson al Teatro Ponchielli di Cremona

Grande serata con Steven Wilson nella splendida cornice del Teatro Ponchielli di Cremona

A grande richiesta, dopo il “tutto esaurito” registrato nelle date italiane lo scorso marzo, Steven Wilson è tornato in Italia. Forte del successo del suo quarto album solista “Hand. Cannot. Erase.“, il leader dei Porcupine Tree ha regalato un meraviglioso live ai suoi fan accorsi numerosissimi ieri sera al bellissimo Teatro Ponchielli

La sua musica è una particolare miscela tra Psichedelia, Groove, Progressive al Jazz e Steven suona sul palco a piedi nudi, perché ciò gli permetterebbe di azionare con più disinvoltura la pedaliera degli effetti

Un Grande Musicista, particolare ed emblematico al tempo stesso, che ti trascina letteralmente nella magia della sua musica. Con Steven Wilson sul palco altri bravissimi musicisti: Nick Beggs al basso (era membro dei Kajagoogoo), Dave Kilminster alla chitarra (è stato ed è tuttora il chitarrista solista della band di Roger Waters, con lui ha suonato nel tour di “the Dark Side Of The Moon” e in tutto il tour di “The Wall”), Craig Blundell alla batteria e Adam Holzman alle tastiere (tra le sue illustri collaborazioni da annoverare quella con Miles Davis).

Ma ora un commento a caldo dell’amico Aurelio Hyerace , anche lui presente a questo meraviglioso Live: < Uno show entusiasmante ed oltre due ore e mezza di musica bellissima. D’altra parte Wilson è un vero e proprio genio delle sette note. La sua conoscenza musicale emerge in ogni singolo brano e le sue contaminazioni sfociano in proposte anche molto differenti tra di loro: dalla musica rock al prog, per passare al metal e al jazz. Non sono mancate le incursioni nel repertorio dei Porcupine Tree per completare una serata davvero memorabile…>

Ecco la scaletta della serata (ricavata dalla set list di scena di Nick Beggs): First Regret/3 years older; Hand cannot erase; Routine; Index; Home invasion; Don’t hate me; Open Car, My book of regrets; Lazarus; Ancestral, Happy returns/Ascendent Here On; Sectarian; Sleep Together. Encore: Dark matter; Sound of Muzak.

Prossima data italiana oggi 22 settembre a Roma, Auditorium Conciliazione

Nel ringraziare Live Nation e l’Ufficio Stampa del Teatro Ponchielli di Cremona per il gradito invito e per l’accoglienza, vi lasciamo ad una selezione scatti a cura di Stefanino Benni

Previous Moreno: 'Senza musica avrei fatto il parrucchiere'
Next Gianni Morandi è il Personaggio dell'Anno ai MIA 2015

Editor review

Summary

Grande serata con Steven Wilson nella splendida cornice del Teatro Ponchielli di Cremona.

You might also like

GALLERY

Sanremo 2016: la seconda serata con Ramazzotti, Bosso e Nicole Kidman

Dopo la partenza cauta, ripagata dai numerosi ascolti, il Festival di Sanremo 2016 entra nel vivo. Ad aprire la seconda serata della kermesse sono i primi 4 giovani talenti delle

REPORTAGE

Una frizzante Anastacia conquista il pubblico di Milano

La bravissima Anastacia è tornata in Italia con il The Ultimate Collection Tour 2016: 24 date in tutta Europa, 3 delle quali in Italia, a cui è molto legata. Tornerà poi

REPORTAGE

Il Rock anni ’70 con Arianna Antinori e The Presence alla Blues House

Sabato 23 gennaio alla Blues House di Milano si è svolta una serata dedicata al Rock anni ’70 – Special Rock ’70 edition – con la bravissima Arianna Antinori e