Immortale Steve Winwood all’Hard Rock Live di Orlando

Immortale Steve Winwood all’Hard Rock Live di Orlando

Lo scorso sabato 6 maggio 2017 il rinato Steve Winwood ha cantato all’Hard Rock Live di Orlando (Florida) facendo un tutto esaurito incredibile.

Per oltre due ore ha fatto ballare e cantare migliaia di persone, giovani e meno giovani, sulle note delle sue più famose canzoni: Back in the High Life Again, Still In The Game, While You See A Chance e tante altre. Seppur quasi 70enne, l’ex cantante dei Traffic e del The Spencer Davis Group ci sa ancora fare e sa come intrattenere il suo pubblico: con la chitarra ed al piano resta un indiscusso grande artista degli anni ’80 e le collaborazioni passate con Eric Clapton o Tina Turner ne sono la prova concreta.

Un grazie particolare all’Hard Rock Cafè per il piacevole invito.

Testo ed Immagini a cura di Simone Amaduzzi

You might also like

TEATRO

David Bowie: Omaggio al Duca Bianco in scena Al Teatro San Domenico di Crema

Al Teatro San Domenico di Crema bellissima serata omaggio al Duca Bianco, David Bowie. Ascolto, immagini, racconto di un genio del rock a cura del giornalista e fotografo, Carlo Massarini.

RECENSIONI

Kraftwerk: la fantascienza teutonica porta l’Arena nel futuro

L’occasione era imperdibile. L’unica data dei Kraftwerk per quest’anno in Italia (ed una delle poche in Europa) con l’esperienza del concerto in 3D. Lo spettacolo, già presentato con successo sui

GALLERY

Judas Priest e Five Finger Death Punch live a Milano – Le Foto

Se parlassimo di attitudine live, puro talento per l’intrattenimento e belle canzoni verosimilmente, oggi, uno dei primi nomi nuovi in ambito metal che dovrebbe venirci in mente è quello dei