Immortale Steve Winwood all’Hard Rock Live di Orlando

Immortale Steve Winwood all’Hard Rock Live di Orlando

Lo scorso sabato 6 maggio 2017 il rinato Steve Winwood ha cantato all’Hard Rock Live di Orlando (Florida) facendo un tutto esaurito incredibile.

Per oltre due ore ha fatto ballare e cantare migliaia di persone, giovani e meno giovani, sulle note delle sue più famose canzoni: Back in the High Life Again, Still In The Game, While You See A Chance e tante altre. Seppur quasi 70enne, l’ex cantante dei Traffic e del The Spencer Davis Group ci sa ancora fare e sa come intrattenere il suo pubblico: con la chitarra ed al piano resta un indiscusso grande artista degli anni ’80 e le collaborazioni passate con Eric Clapton o Tina Turner ne sono la prova concreta.

Un grazie particolare all’Hard Rock Cafè per il piacevole invito.

Testo ed Immagini a cura di Simone Amaduzzi

Previous La Notte Magica di Milano insieme a Il Volo
Next Addio a Robert Miles, il dj che ci fece ballare con Children

You might also like

GALLERY

Spettacolo Rolling Stones tra le mura di Lucca

Chiusura col botto per la ventesima edizione del Lucca Summer Festival  con l’unica data italiana delle leggende viventi The Rolling Stones! Grandi nomi della musica internazionale sono passati in questi anni

JAZZ

Atmosfere intime per Marina Rei, in concerto al Blue Note

Ieri sera il Blue Note di Milano ha ospitato il ritorno di Marina Rei, che per questo tour porta i suoi brani più conosciuti sul palco, rivisitati in chiave acustica.

GALLERY

Machine Gun Kelly: una mitragliatrice di rime al Carroponte

Il rapper americano Machine Gun Kelly è approdato in Italia per l’unica data nel nostro Paese del suo nuovo tour. Location del concerto, il Carroponte di Sesto San Giovanni (Milano).