Grande serata prog-rock all’Estathè Market Sound con Steve Hackett

Steve Hackett - Estathè Market Sound

Grande serata prog-rock all’Estathè Market Sound con Steve Hackett

Ieri sera all’Estathè Market Sound di Milano grande serata dedicata alla storia della musica, in particolare al progressive rock, con un ospite davvero d’eccezione: Steve Hackett.

La leggenda del prog-rock celebra quest’anno i primi quarant’anni della sua carriera solista, quarant’anni dal suo debutto con Voyage Of The Acolyte, oltre che la pubblicazione del nuovo album Wolflight. La scaletta proposta dal celebre musicista spazia tra tutto il suo ampio repertorio (7 album con la sua band, i Genesis, 30 da solista ed uno con il super gruppo GTR): dal percorso con i Genesis – molti, infatti, sono i brani estratti da Genesis Revisited – fino all’esordio come solista ed ovviamente alcuni dei pezzi inclusi nel nuovo album.

Sul palco con lui, un eccezionale team di musicisti di altissimo livello: alle tastiere Roger King (Gary Moore), alla batteria, percussioni e voce Gary O’Toole (Kylie Minogue, Chrissie Hynde), al sax, flauto e percussioni Rob Townsend (Bill Bruford), al basso e chitarra Roine Stolte (Flower Kings), già special guest in Genesis Revisited e per la prima volta nella line up della band, e alla voce Nad Sylvan (Agents of Mercy).

Prossima data Venerdì 25/09 al Gran Teatro Geox di Padova (Organizzazione a cura di Zed Live http://www.zedlive.com/)

Nel ringraziare Estathè Market Sound, Punk For Business ed International per il graditissimo invito, vi lasciamo agli scatti della serata a cura di Romano Nunziato:



#Follow us on Instagram