Al Lucca Summer Festival in scena l’energia di Esperanza Spalding e Vinicio Capossela

Al Lucca Summer Festival in scena l’energia di Esperanza Spalding e Vinicio Capossela

Si riaccendono i riflettori su Piazza Napoleone a Lucca, dove – ieri sera – per una nuova serata del 19esimo Lucca Summer Festival, si sono esibiti due artisti cos√¨ diversi, ma cos√¨ complementari, da essere un perfetto connubio. Esperanza Spalding e Vinicio Capossela hanno letteralmente conquistato l’audience della citt√† toscana.

Lei, giovane musicista americana,¬†presenta al pubblico la sua ultima fatica discografica, l’album D+Evolution, un percorso musicale che parte dalla sua infanzia, fino ad arrivare ai giorni nostri, come una sorta di metamorfosi che da Esperanza la trasforma in Emily.¬†La sua voce suadente conquista letteralmente il pubblico toscano, che la acclama e la applaude, facendosi travolgere dalle note prima malinconiche, poi energiche e graffianti.

La seconda parte dello spettacolo è, invece, affidata a Vinicio Capossela, intrattenitore per nascita, che propone il suo spettacolo a metà tra il concerto e la rappresentazione teatrale. Il palco diventa un paesaggio di campagna, mentre Capossela canta le sue Canzoni Della Cupa, così come il titolo del suo ultimo album.

 

Nel ringraziare la D’Alessandro e Galli per il gentile invito, vi lasciamo agli scatti a cura di Ivan Elmi:

Esperanza Spalding

Vinicio Capossela

You might also like

GALLERY

Al Mirano Summer Festival protagonista la musica degli Stadio

Perche’ gli Stadio non hanno bisogno di presentazioni… da anni ormai nel panorama musicale italiano continuano i loro tour ovunque, ed ovunque vadano la gente li segue. Ieri sera superospiti

GALLERY

Al Gran Teatro Geox va in scena il grande rock con Maurizio Solieri e Ricky Portera

Al Gran Teatro Geox di Padova ieri sera, sabato 20 Febbraio, è andata in scena una serata speciale di Grande Rock e classici intramontabili denominata The Best Italian Guitars con gli

GALLERY

Archive: la musica senza volto

Circa 800 persone hanno affollato il Fabrique di Milano, dove era in programma il concerto degli Archive. Ad un anno dalla loro ultima apparizione italiana, la band britannica ha scelto