Gli Slipknot sono tornati in studio, al lavoro sul successore di .5: The Gray Chapter

Gli Slipknot sono tornati in studio, al lavoro sul successore di .5: The Gray Chapter

E sembra proprio che gli Slipknot siano tornati in studio: a darne la prova, una foto postata online che li mostra al lavoro con la didascalia “2019” che sta a significare che per l’anno prossimo vi saranno importanti novità.

L’ultima pubblicazione della formazione heavy metal risale al 2014, con l’album .5: The Gray Chapter, ma recentemente hanno parlato più volte dei piani di mettersi al lavoro su un nuovo disco. Lo scorso anno, è stato Shawn ‘The Clown’ Crahan a dichiarare che l’anno successivo sarebbero tornati in studio.. e quel momento sembra essere arrivato.
L’immagine postata mostra un primo piano di Crahan ed il frontman Corey Taylor.

E’ stato lo stesso Taylor a dare un aggiornamento ai fan, parlando di nuova musica:

“Cercheremo di pubblicare un album entro l’anno prossimo – tuttavia, queste sono tutte speculazioni. Il modo migliore per far ridere Dio è annunciare i tuoi piani ad alta voce. Così, posso solo dire che sto seguendo la corrente. Il piano, per questo momento, è far uscire qualcosa l’anno prossimo, ma è un piano davvero enorme perchè non abbiamo ancora buttato giù nulla, così vedremo definitivamente cosa succederà”.

 

Nel frattempo, i figli di Crahan e Taylor hanno dato vita alla loro band: Griffin Taylor e Simon Crahan hanno recentemente postato alcuni video del loro gruppo online, incluse alcune cover della band dei loro padri. Crahan suona la batteria, mentre Taylor ne è il frontman. Oltre a loro, in formazione, ci sono il bassista Jeremiah Pugh ed il chitarrista Cole Espeland.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra e da terze parti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi