Il ritorno on stage di Sinead O’Connor: guarda l’esibizione

Il ritorno on stage di Sinead O’Connor: guarda l’esibizione

Dopo le tristi vicende che l’hanno coinvolta negli ultimi anni, Sinéad O’Connor è ufficialmente tornata dopo 5 anni di assenza dalle scene. 

La cantante irlandese sarebbe dovuta tornare sulle scene lo scorso anno, ma le date live sono state posticipate per non ben specificati motivi. 
Ma ora, il ritorno è ufficialmente avvenuto, e per farlo la O’Connor ha scelto di esibirsi al The Late Late Show irlandese con due brani per lei particolarmente significativi: la sua hit più famosa ‘Nothing Compares 2 U’ – nonostante nel 2015 avesse dichiarato di non volerla più cantare dal vivo – e la cover del brano dei The Pogue ‘Rainy Night In Soho’.

Sinead si è presentata sul palco vestita con un hijab, il tradizionale velo musulmano, ed ha poi parlato della sua conversione all’Islam. Il suo nome musulmano – così ha confermato la cantante stessa – è Shuhada Sadaqat.

“La parola ‘ritornare’ si riferisce all’idea che se decidessi di studiare il Corano, realizzeresti di essere stato musulmano per tutta la vita, ma non lo avevi mai realizzato.” ha dichiarato al presentatore Ryan Tubridy. “Questo è esattamente quello che mi è successo”.

“Ho 52 anni. Sono cresciuta in un’Irlanda molto diversa da come è oggi ed è sempre stato un Paese molto represso dal punto di vista religioso. E tutti erano infelici, nessuno stava provando gioia in Dio”.

La performance televisiva anticipa un breve tour che la cantante terrà il prossimo mese in giro per l’Irlanda.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra e da terze parti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi