Serata speciale al Blue Note di Milano con Simona Molinari e Mauro Ottolini

Serata speciale al Blue Note di Milano con Simona Molinari e Mauro Ottolini

Loving Ella è un progetto che, in occasione del centennale della nascita di Ella Fitzgerald, previsto il 25 aprile 2017, Simona Molinari ha voluto regalare prima che al pubblico, innanzitutto a se stessa. La regina del jazz è sicuramente l’artista che ha più influenzato gli studi e la formazione della cantautrice.
 
Il concerto si è articolato in un viaggio narrativo in cui Simona Molinari ha portato in scena le canzoni che hanno caratterizzato la carriera della cantante e alcuni aneddoti biografici della controversa vita privata della persona Ella Fitzgerald: gli inizi, gli amori, le passioni, la malattia. Uno spettacolo che quindi è stata un’esperienza di viaggio alla scoperta del mondo interiore ed esteriore di quella che veniva definita: “First Lady of Song”.

All’interno del concerto Simona ha inserito anche alcuni dei suoi brani più significativi, in modo da mostrare in che modo la musica di Ella ha contribuito al suo odierno amore per lo swing e per il jazz. Non sono mancate nello spettacolo le canzoni che la hanno portata al successo.
“Loving Ella” ha previsto la presenza di un ospite speciale: Mauro Ottolini, uno dei musicisti più importanti del nuovo jazz italiano,  più volte votato dalle riviste specializzate come miglior trombonista e miglior arrangiatore italiano.

Simona Molinari (Voce), Fabio Colella Batteria, Fabrizio Pierleoni Contrabbasso, Gian Piero Lo Piccolo Sax Clarinetto, Claudio Filippini Pianoforte + Special guest Mauro Ottolini Trombone

Fonte: Ufficio Stampa Blue Note

Nel ringraziare il Blue Note di Milano per l’ospitalità, vi lasciamo ad una selezione scatti della serata a cura di Sandro Niboli

You might also like

GALLERY

The Pretty Reckless salutano l’Italia con un energico show a Milano

Dopo l’ottima accoglienza ricevuta a Bologna (QUI il reportage del concerto), Taylor Momsen e i suoi The Pretty Reckless sono approdati – ieri sera, 7 Febbraio 2017 – al Fabrique

GALLERY

I-Days 4: Bieber e Bastille poca grinta e un po’ di delusione

Il quarto ed ultimo giorno degli I-Days a Monza vissuto su vari psicodrammi. Il primo è stato di tipo familiare: le ragazzine (meno che adolescenti) impazzite dal desiderio di vedere

GALLERY

Vent’anni degli Air in scena al Sexto’Nplugged

Ieri sera, la manifestazione Sexto’Nplugged di Sesto Al Reghena (PN) ha ospitato uno degli eventi più attesi di questa edizione, il concerto del duo francese degli Air, che lo scorso