Irresistibile Senhit sul palco del Memo Restaurant

Irresistibile Senhit sul palco del Memo Restaurant

La cantante italo-eritrea Senhit, dopo il successo a Casa Sanremo, è approdata ieri sera al Memo Restaurant di Milano, dove ha intrattenuto gli ospiti con il suo ricco repertorio dal sound pop internazionale che strizza l’occhio all’elettronica. Questo concerto fa parte del suo #SenhitLive, il suo nuovo tour che la sta portando sui più importanti palchi d’Italia.

La cantante è attualmente in radio con Living For The Weekend registrato con Marracash e prodotto da Brian Higgins. Ciò che più caratterizza questa giovane artista è la sua voce, calda e potente, oltre che l’energia contagiosa che sprigiona.
Sul palco con Senhit, tre giovani ma promettenti musicisti: Marco Lanciotti alla batteria, Gabriele Pisu alla chitarra e Vito Gatto al violino, elettronica e tastiere. La direzione artistica è affidata a Maurizio D’Aniello, stretto collaboratore della cantante, con cui ha scritto e prodotto alcuni dei brani che sono stati eseguiti.

Nel ringraziare Parole & Dintorni per il gentile invito, vi lasciamo agli scatti a cura di Sandro Niboli:

Previous Europe: a 30 anni da The Final Countdown, un nuovo tour
Next Marco Mengoni: 19 nuove date per #MengoniLive

Editor review

Summary

La cantante italo-eritrea Senhit, dopo il successo a Casa Sanremo, è approdata ieri sera al Memo Restaurant di Milano.

You might also like

REPORTAGE

La drum machine dei Soulwax fa ballare l’arena di FestaReggio

I Soulwax sono un gruppo musicale fondato dai fratelli David e Stephen Dewaele a Gand, in Belgio. Dall’album d’esordio Leave the Story Untold (1996), passando per Much Against Everyone’s Advice

REPORTAGE

Il pubblico italiano accoglie con calore Jacob Whitesides

Dopo il tour che ha fatto registrare numerosi sold out in tutta Europa lo scorso maggio, Jacob Whitesides – giovanissimo cantante indie, rivelazione della musica americana – è approdato per

JAZZ

La musica di Memphis rivive al Blue Note con Dee Dee Bridgewater

E’ tornata in quel del Blue Note di Milano la leggenda del jazz Dee Dee Bridgewater, che ha regalato al pubblico accorso un nuovo spettacolo fatto di grandi interpretazioni e