Sanremo 2019: il trionfo del giovane Mahmood

Mahmood ha vinto il 69° Festival di Sanremo ed è in fondo la giusta conclusione di una rassegna che sin dal principio ha galleggiato sulle polemiche. Si era partiti con il direttore artistico Claudio Baglioni che aveva espresso un giudizio critico nei confronti dell’operato del ministro dell’Interno Salvini ed ironia della sorte a vincere è stato un ragazzo nato in Egitto e oggi a tutti gli effetti cittadino italiano.

Il risultato ha probabilmente scontentato un po’ tutti. Il pubblico in sala ha aspramente protestato quando i presentatori hanno annunciato il terzetto dei finalisti: Il Volo, Ultimo e Mahmood. Acclamando a gran voce Loredana Bertè, che era stata estromessa dal podio. Anche in sala stampa sono arrivati boati di disapprovazione al momento della proclamazione del terzetto finalista.

Ma la polemica più dura è arrivata in sede di conferenza finale. Ultimo, che i bookmaker davano per vincitori, si è scagliato contro i giornalisti, rei di aver “gufato”. Sono volate parole forti e l’atmosfera è stata per alcuni istanti decisamente rovente.

Soddisfatti, invece, i tre “tenori” de il Volo, che non si aspettavano la vittoria ed hanno accettato di buon grado il gradino più basso del podio.

Il giovane rapper italo egiziano è apparso sorpreso, ma in definitiva contento di come sia andata a finire. Mahmood, in quanto vincitore del Festival ha acquisito il diritto di difendere i colori italiani all’Eurovison Song Contest di Tel Aviv.

Oltre alla palma d’oro sono stati assegnati numerosi altri premi, quasi tutti appannaggio di Daniele Silvestri (Critica Mia Martini, Lucio Dalla e Bardotti) e di Cristicchi (Endrigo e Bigazzi). Unica consolazione per Ultimo, il premio Tim: il suo brano è il più “streamato” dell’intero Festival sulla piattaforma”Tim Music”

Si chiude qui la nostra settimana sanremese. Il vostro inviato Vincenzo Nicolello vi saluta e vi da appuntamento al 2020.

Tags:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra e da terze parti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi