Sanremo 2016: non è vero Festival senza il tentativo di suicidio

Ormai è diventata una regola al pari delle vallette e dello scalone sul palco dell’Ariston.

Anche quest’anno si è registrato un tentativo di suicidio. Poco dopo le 13 una persona è salita sul tetto di un palazzo in piazza Colombo minacciando di buttarsi giù. Il gesto pare sia stato dettato dal desiderio di parlare con Carlo Conti.

Un imponente dispiegamento di pompieri, psicologi e carabinieri ha fatto il possibile per far rientrare l’allarme e così è avvenuto. Di sicuro la mediaticità del Festival è una sorta di catalizzatore per gli aspiranti suicidi.

L’individuo in questione, a quanto si apprende, era al suo quarto tentativo.

 

Foto e testo di Vincenzo Nicolello



#Follow us on Instagram

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra e da terze parti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi