Sanremo 2016: domani l’apertura

Sanremo 2016. Il cont-down è arrivato al termine. Domani si accenderanno ufficialmente i riflettori sul teatro Ariston, dove poco dopo le 21 inizierà il Festival n.66.

Un sorridente Carlo Conti, accompagnato dai “valletti”, Gabriel Garko, Virginia Raffaele e  Madalina Ghenea, ha preso parte all’ultima conferenza stampa per annunciare che tutto è pronto per il via.

Domani sera si partirà con i primi 10 big (in rigoroso ordine alfabetico Arisa, Blu Vertigo, Caccamo e Iurato, Dear Jack, Lorenzo Fragola, Irene Fornaciari, Rocco Hunt, Noemi, Enrico Ruggeri e gli Stadio), mercoledì con gli altri 10 (Annalisa, Alessio Bernabei, Clementino, Dolcenera, Elio e le Storie Tese, Francesca Michielin, Neffa, Patty Pravo, Valerio Scanu e gli Zero Assoluto) e le prime 4 nuove proposte. Giovedì, sarà la serata delle cover ed entreranno in scena le altre 4 nuove proposte.

Ma ci sarà tempo per spiegare il meccanismo della gara. Vi possiamo anticipare che oltre agli ospiti annunciati da tempo, pian piano se ne stanno aggiungendo dei nuovi. Tra gli annunci di questa mattina figurano Aldo, Giovanni e Giacomo che daranno in beneficenza il loro cachet. Ospite sarà anche l’atleta Giuseppe Ottaviani, classe 1916, campione mondiale sui 60 metri piani e sul salto triplo della “terza età”. Altra curiosità è quella di Rocco Tanica, che non sarà della partita, abbandonando Elio e le Storie Tese. Rocco, riproporrà le incursioni in Sala Stampa, esattamente come lo scorso anno. Ci sarà anche il dopo festival, gestito da Nicola Savino e la Gialappa’s Band.

Appuntamento ad oggi pomeriggio con la prova generale, mentre verso le 18, si accenderanno le luci sul red carpet, per la sfilata degli artisti in gara.

Buon Sanremo con The Front Row e Vincenzo Nicolello

no images were found



#Follow us on Instagram

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra e da terze parti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi